Ritardi spedizioni da Cina per Capodanno cinese e Coronavirus: ecco cosa c’è da sapere

ritardi spedizioni cina coronavirus 2020

In questi giorni in tanti ci avete chiesto di chiarire la situazione in merito agli acquisti effettuati dalla Cina nelle scorse settimane e quelli preventivati per i prossimi giorni che potrebbero subire ritardi a causa del Capodanno Cinese e dell'epidemia di Coronavirus. Vi abbiamo già fornito alcune indicazioni in merito al rischio di contagio, infondato, tramite i prodotti giunti dalla Cina.

Quest'oggi facciamo un quadro più chiaro del ritardo dei pacchi dalla Cina che in alcuni casi potrebbero avvenire chiarendo nel dettaglio quali spedizioni possono essere coinvolte e quali tempistiche dovremmo aspettarci.

Ritardi pacchi dalla Cina per Capodanno cinese 2020: qual è la situazione?

Come capita ad ogni inizio di ogni nuovo anno, in Cina si festeggia il Capodanno cinese o anche Capodanno lunare, una festività che garantisce ai cittadini cinesi circa 7/10 giorni di riposo. In tale lasso temporale le attività dei principali store online come Banggood, GearBest o AliExpress e dei principali vettori di trasporto viene limitata se non ridotta al minimo.

Quali spedizioni sono in ritardo per il Capodanno cinese?

Tutte le spedizioni antecedenti al 20 di gennaio da Banggood e GearBest dovrebbero seguire il normale corso per essere consegnate entro i tempi stabiliti. Oltre tale data i magazzini dei due store hanno limitato i tempi di spedizione. A tale condizione si aggiunge anche l'accorpamento da parte dei vettori dei cargo in partenza. Detto in poche parole: se prima ogni giorno partivano X cargo verso l'Europa, durante il Capodanno cinese i corriere hanno dilazionato in più giorni le partenze.

Dunque le spedizioni Italy Priority Line, EU Priority Line, Priority Direct Mail e Priority Line subiranno un ritardo rispetto alle normali tempistiche di consegna di circa 15/20 giorni lavorativi nel peggiore dei casi. In media il ritardo dovrebbe assestarsi intorno ai 10 giorni. Durante questo periodo i tracking potrebbero essere aggiornati anch'essi con ritardo e funzionare solamente quando i prodotti giungono in Italia presso i corriere preposti alla consegna finale.

Quest'anno le normali attività dei suddetti e-commerce sarebbero tornate alla normalità il 2 febbraio. Tale tempistica, però, non verrà rispettata a causa dell'epidemia di Coronavirus che ha obbligato il governo ad esterne le festività di altri 8 giorni, arrivando dunque al 10 di febbraio. Analizziamo dunque in tal senso come potrebbe influire questa emergenza sanitaria sulle spedizioni dalla Cina.

Ritardi spedizioni pacchi dalla Cina a causa del Coronavirus: ecco cosa aspettarsi

Ritardi spedizioni dalla Cina Coronavirus

Nei giorni scorsi il governo italiano e l'ENAC hanno preposto il blocco del traffico aereo da/per la Cina. Tale provvedimento ha effetto sia sui voli civili che dunque coinvolgono i cittadini ma anche sugli aerei cargo, che più ci interessano in questa sede di articolo.

Il blocco degli aerei cargo impone, dunque, che le spedizioni siano impossibilitate a giungere a destinazione rimanendo dunque ferme presso i depositi cinesi di partenza in Cina, Hong Kong e Macao.

Aggiornamento 03/03 12.55: Il governo ha provveduto allo sblocco dei voli cargo, come segnalatoci gentilmente da Vincenzo, a seguito delle richieste inoltrate dall'ANAMA (Associazione Nazionale Agenti Merci Aeree, sezione aerea di Fedespedi e aderente a Confetra). Pertanto al momento le seguenti considerazioni sui ritardi delle spedizioni dirette restano sospese ma comunque valide in caso di ulteriori blocchi.

Quali spedizioni sono bloccata dalla Cina per il Coronavirus?

Prima di allarmarsi è bene specificare che tale problematica riguarderà solo una fetta dell'utenza che ha acquistato in questi giorni dalla Cina e, sopratutto, quella meno “interessata” dal punto di vista economico. Riassumiamo quindi quali spedizioni ritarderanno e da quali store:

  • AliExpress: i ritardi sulle spedizioni AliExpress sono quelle più probabili poichè spesso i prodotti viaggiano in linea diretta dalla Cina all'Italia sfruttando le raccomandate internazionali (AliExpress Standard Shipping) via China Post ePacket o 4PX. Anche le spedizioni tramite DHL potrebbero essere coinvolte qualora fossero dirette mentre nell'eventualità triangolino negli HUB europei, come spesso capita negli acquisti dalla Cina, il ritardo non dovrebbe sussistere.
  • Wish: i ritardi sulle spedizioni dei prodotti acquistati su Wish sono gli stessi analizzati per AliExpress poichè il 90% dei venditori sfrutta i medesimi spedizionieri per inviare i prodotti dalla Cina all'Italia.
  • Banggood: i ritardi sulle spedizioni Banggood potrebbero coinvolgere principalmente l'Air Parcel poichè viene gestita tramite raccomandata internazionale diretta e, anche in questo caso, nel caso della spedizione espressa con DHL.
  • GearBest: i ritardi sulle spedizioni GearBest dovrebbero coinvolgere le Spedizioni aeree registrate e ovviamente le spedizioni espresse dirette.

Ritardi Eu Priority Line, Priority Direct Mail e Italy Priority Line: ci saranno ripercussioni?

Nel caso delle spedizioni con dogana già pagata, ovvero le già citate Italy Priority Line, EU Priority Line, Priority Direct Mail e Priority Line, non dovrebbero sussistere ritardi poichè le stesse triangolano in HUB di smistamento europeo, a seconda del vettore, in Olanda, Spagna, Polonia ecc. Dunque in tal caso i cargo non incontreranno il blocco del traffico aereo imposto dal governo italiano.

Cosa succede se anche altri paesi dovessero bloccare il traffico aereo?

Nell'eventualità che il traffico aereo dei cargo fosse bloccato anche nei paesi in cui solitamente transitano i vettori per smistare i pacchi a seconda della destinazione, allora in quel caso il ritardo potrebbe coinvolgere anche le spedizioni che abbiamo chiarito che al momento viaggiano senza problemi.

Riassunto dei possibili ritardi sui pacchi dalla Cina

Riassumiamo quindi il quadro generale così da identificare al meglio quali potrebbero essere i ritardi combinati dal Capodanno cinese e dall'emergenza Coronavirus:

  • Spedizioni antecedenti al 20 gennaio: le consegne dovrebbero avvenire senza problemi seguendo le solite tempistiche previste dalla spedizione scelta.
  • Spedizione dal 20 gennaio al 28 gennaio: le spedizioni viaggiano con un ritardo di circa 10/15 giorni lavorativi che potrebbe riflettersi anche sui tempi di aggiornamento del tracking.
  • Spedizioni dal 28 gennaio in poi: le spedizioni potrebbero essere bloccate o tardare a seconda della modalità di transito (diretto o indiretto) e dai provvedimenti adottati dagli Stati membri dell'Unione Europea.

Conviene acquistare dalla Cina in questo momento? I nostri consigli

Ci sentiamo di fornirvi un po' di consigli così da poter ponderare al meglio l'eventuale acquisto programmato in questi giorni. Come sempre il nostro interesse è tutelare la migliore esperienza di acquisto dalla Cina pur evitando allarmismi eccessivi.

In tal senso riteniamo che per quanto concerne gli acquisiti da GearBest e Banggood potete continuare ad acquistare sfruttando le spedizioni consigliate nei nostri articoli o sui nostri canali Telegram fino a diversa indicazione. Nel caso di AliExpress o comunque qualora decidiate di scegliere una spedizione diretta vi sconsigliamo di acquistare oggetti di valore o che comunque riscontrano una necessità imminente: tablet, computer, smartphone etc.

Vi segnaliamo comunque che su eBay è attivo un codice sconto che potrete sfruttare per acquistare qualsiasi prodotto cinese a catalogo con spedizione dall'Europa, dunque senza rischio di ritardi. Tutte le offerte sono segnalate nel nostro canale di riferimento. In alternativa la scelta più veloce per ricevere un prodotto in 24 ore, ad un costo maggiore, è sicuramente Amazon.

Per qualsiasi dubbio o per ulteriori delucidazioni potete contattarci tramite AskMrDeals così da avere un filo diretto con il nostro staff o seguire il gruppo utenti con oltre 6300 membri.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!
⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .