OnePlus 7T/7T Pro: nuovo update con alcune migliorie alla selfie camera

OnePlus 7T e 7T Pro

Da qualche settimana OnePlus ha ufficialmente lanciato i nuovi device di fine anno, ovvero OnePlus 7T e OnePlus 7T Pro. Questi due modelli non hanno apportato grosse novità nella serie, sebbene il modello standard sia stato quello più interessato da questo aggiornamento hardware. Anche dal punto di vista del sistema interno, però, con questi due smartphone sono arrivate alcune novità nella OxygenOS. Queste, in futuro, verranno applicate anche ad altri device dell'azienda. Nel frattempo, però, è arrivato un ulteriore aggiornamento software per questi due dispositivi.

OnePlus 7T e 7T Pro si migliorano negli scatti notturni con la selfie camera

oneplus 7t vs oneplus 7t pro

Da quello che abbiamo potuto apprendere leggendo il changelog completo, i due device sopra citati stanno ricevendo un nuovo aggiornamento della OxygenOS. Non si tratta di un update fondamentale ma, in generale, sono stati sistemati alcuni piccoli problemi a livello di affidabilità.

Con la OxygenOS 10.0.4, quindi, OnePlus 7T e 7T Pro migliorano la propria accuratezza nella traduzione dei testi in lingua straniera. Oltre a questo, poi, sono state ridefinite le performance a livello di comunicazione, migliorando quindi la rete, le chiamate e l'utilizzo dei dati mobili. Sono stati corretti anche alcuni bug e, infine, è stato aggiunto il servizio Cloud nella Galleria (per il momento solo in India).

Dal punto di vista fotografico la selfie camera ora sarà in grado di scattare immagini migliori in condizioni di luce difficili, soprattutto in notturna. Con tale update, infatti, l'azienda ha migliorato i due smartphone di punta sotto questo aspetto.

Tale update sta raggiungendo, via OTA, tutti gli utenti in maniera incrementale. Nel caso in cui lo aveste già ricevuto, fateci sapere come vi siete trovati lasciando un commento qui sotto.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.