Cina: clonati i migliori cani poliziotto per ridurre i costi di addestramento

cina cane clonato

Addestrare squadre di cani poliziotto ed ottenere ottimi risultati non è un lavoro da poco. Così, in Cina è stata trovata una soluzione alquanto particolare ed eticamente dubbia. Creare cloni dei cani poliziotto più capaci. Questo è accaduto all'università Yunnan, dove è stata eseguita una clonazione di uno dei cani poliziotto meglio addestrati, facendo nascere così un cucciolo dalle potenziali doti investigative.

Cina: il cane clonato entrerà in servizio tra pochi mesi

cina cane

Secondo il team di ricerca, infatti, sarà nettamente più semplice e meno dispendioso addestrare un cane geneticamente predisposto. Con l'andamento attuale – prosegue il ricercatore Wan Jiusheng – il cane poliziotto clonato riuscirà a prendere servizio in soli 10 mesi. Qualora i risultati dovessero essere positivi nell'arco di questi mesi, il piano sarà riproposto su larga scala, predisponendo una “clonazione di massa” dei cani poliziotto entro 10 anni.

Chiaramente la notizia ha sollevato non poche discussioni: sia in termini etici che medici. Da un canto si critica la scelta della clonazione di animali, combattuta in tutto il mondo a più riprese, dall'altra il tema medico non è da sottovalutare: una generazione di cani nati dalla stessa radice potrebbe ereditare debolezze genetiche e vulnerabilità difficili da prevedere.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.