Come anticipato nei giorni scorsi, quest'oggi si è tenuto l'evento OPPO in occasione del MWC 2019, con tante novità per gli appassionati del brand e degli smartphone cinesi. Nel corso del suo European Innovation Event di Barcellona, l'azienda ha confermato le due funzionalità può attese dell'anno: il supporto al 5G e il tanto agognato zoom ottico 10x.

OPPO svela il suo zoom ottico 10x al pubblico europeo

oppo

Le prodezze della nuova tecnologia fotografica targata OPPO sono ormai note e non vediamo l'ora di mettere le mani sul primo smartphone dotato di questa funzionalità. Con lo zoom 10x lossless gli utenti avranno modo di scattare foto professionali senza rinunciare alla qualità.

Questa tecnologia sfrutta un modulo a tripla lente, costituito da una fotocamera principale, un obiettivo grandangolare e un teleobiettivo ed arriva con una risoluzione di 8 mega-pixel, creando un effetto teleobiettivo più nitido.

LEGGI ANCHE:
F11 Pro in arrivo a marzo: teaser conferma la data di uscita

L'azienda ha raggiunto una maggiore lunghezza focale senza compromettere il design e le dimensioni dello smartphone, attraverso una struttura periscopica con anti-shake implementata sul prisma. Sia la fotocamera principale che il teleobiettivo sono dotati di stabilizzazione OIS, in modo da offrire una maggiore precisione e ridurre al minimo le micro-vibrazioni.

Per l'accuratezza dei video, il modulo sfrutta invece l'EIS. Insomma, una tecnologia unica nel suo genere e attendiamo con entusiasmo il lancio del primo device con zoom ottico 10x.

OPPO e il 5G: una storia cominciata nel 2015

Da anni ormai, OPPO è al lavoro per l'arrivo del nuovo standard di connettività 5G, con lo sviluppo di uno smartphone che non compromettesse le proprie funzionalità per accogliere i benefici del 5G. Quest'ultimo sarà 20 volte più veloce della rete 4G ed avrà una velocità di download fino a 10 volte superiore, in modo da avere download, upload e streaming più rapidi.

oppo 5g mwc 2019

La compagnia cinese ha annunciato l'OPPO 5G Landing Project, una partnership con quattro operatori di rete leader – Swisscom, Telstra, Optus, Singtel – per essere uno dei primi fornitori di smartphone a lanciare un dispositivo abilitato al 5G, con un network funzionante.

Grazie al nuovo standard si avranno dei vantaggi enormi nel campo del cloud gaming e del gioco multiplayer in AR/VR, nelle telefonate in 3D, nel cloud play dei video in 4K e 8K. Senza contare i benefici per lo stitching delle immagini e del ritocco su cloud grazie al modello OPPO AI. Infine, già da tempo, l'azienda ha creato una piattaforma IoT aperta, per consentire a sviluppatori e partner di offrire più prodotti e servizi. Con il lancio di Breeno in Cina, l'assistente virtuale basato su intelligenza artificiale, OPPO ha in mente di offrire un'esperienza unica e smart nell'interazione uomo-dispositivo.


Discuti con noi dell'articolo e di OPPO nel gruppo TelegramFacebook. Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate su OPPO Inside!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.