Blackview BV8000 Pro si aggiorna ad Android 8.0 Oreo: ecco le novità in arrivo

L'azienda cinese dimostra ancora una volta la sua passione e la sua dedizione verso gli utenti, con il rilascio di un nuovo aggiornamento per il Blackview BV8000 Pro, che porta Android 8.0 Oreo a bordo del rugged phone.

Blackview BV 8000 Pro con Android 8.0 Oreo: cosa cambia con il nuovo aggionamento

blackview-bv8000-pro-android-8.0-oreo-02

A distanza di poco più di un anno dal lancio ufficiale – qui trovate la nostra recensione completa! – il Blackview BV8000 Pro si aggiorna ad Android 8.0 Oreo. Anche se nel design le cose sembrano differire di poco, le vere novità si presentano come nuove feature, miglioramenti delle performance e ottimizzazioni di vario tipo. Ma andiamo a dare un'occhiata più da vicino a quello che ci aspetta.

I tempi di avvio e di apertura della app sono notevolmente migliorati, così come la gestione della cache. Oreo cancella automaticamente i dati della cache quando si verifica un calo delle prestazioni, con un impatto positivo in termini di performance.

Con una pressione prolungata di una notifica è possibile decidere di disattivare le notifiche per quella determinata applicazione. Inoltre, con uno swipe verso sinistra si accederà ad altre due opzioni, una per ritardare le notifiche dell'app per un determinato periodo di tempo ed una per visualizzare le informazioni dell'app in questione.

Il nuovo firmware porta dei benefici anche in termini di durata della batteria. Android Oreo, infatti, incrementa il controllo delle applicazioni presenti in background e di quelle attive in maniera persistente (le quali vengono segnalate all'utente).

Android 8.0 Oreo: tante novità per il BlackView BV8000 Pro

blackview-bv8000-pro-7

Con l'aggiornamento arriva anche la modalità Picture-in-Picture, la quale permette di visualizzare i contenuti di alcune app (come Google Chrome, YouTube e Chrome) in una finestra pop-up dopo averle chiuse.

Le novità non finiscono qui: Oreo ha introdotto anche un nuovo menù delle Impostazioni, più intuitivo e ordinato. Inoltre è stato implementato Google Play Protect, in modo da avere la massima sicurezza quando si scaricano contenuti dal Play Store. Arrivano anche nuove emoji di default e le scorciatoie per le icone delle app (con una pressione prolungata sulle app presenti nella homescreen).

Infine, l'azienda ha annunciato che il nuovo OS approderà a breve anche su tanti altri smartphone. Allora, soddisfatti dei progressi di Blackview?

Articolo sponsorizzato.

[su_gizdeals]

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.