OnePlus 5 si mostra in un simpatico (e sanguinosissimo) spot

OnePlus 5
Gshopper

Tra il serio ed il faceto, OnePlus sforna a raffica video promozionali per il suo ultimo top di gamma, OnePlus 5. Dopo che nella giornata di ieri ci ha regalato un'intervista con qualche consiglio del fotografo Kevin Abosch, oggi il tono si fa completamente differente e, seppur la doppia fotocamera e la modalità ritratto restano le indiscusse protagoniste dello spot, ci troviamo di fronte ad un video divertente ed un po' splatter.

OnePlus 5 si mostra in un simpatico (e sanguinosissimo) spot

Il video, dal titolo Lake Blood, è realizzato in inglese ma presenta i sottotitoli in italiano e si configura come una parodia di un tipico film horror splatter di serie B, tanto in voga negli anni '70-'80. Protagonista è una giovane ragazza, in un casolare tra i boschi, che vede arrivare verso di lei uno strano uomo (o mostro) con una sega elettrica.

Piuttosto che scappare (cosa che in realtà di questi tempi non sembra nemmeno impossibile) si ferma a fotografarlo con il suo smartphone ma viene bloccata da un ragazzo visibilmente ferito e insanguinato. Questo, gettatole il telefono di mano, le porge un OnePlus 5, esaltandone le capacità fotografiche. Senza arrivare a svelarne il finale, vi diciamo che questo è decisamente simpatico e altrettanto sanguinolento.


Discuti con noi dell'articolo e di OnePlus nei gruppi TelegramFacebook (OP6 e OP7 e OP7 Pro) dedicati! E non perderti nessuna notizia e offerte in tempo reale seguendo il canale  Telegram!

[su_app]

Banggood Novembre