La smartband Lenovo HW01 è uno di quegli accessori che, a vederne caratteristiche e prezzo di vendita, viene subito da pensare ad un best buy, ma è tutto oro ciò che luccica?

Scopriamolo insieme nella nostra recensione completa.

Recensione – Smartband Lenovo HW01 – L’indossabile leggero anche nel prezzo

Lenovo HW01 – Box di vendita

Lenovo ha preparato il box di vendita in maniera abbastanza elegante, all’esterno della scatola nera, con il logo dell’azienda argentato, troviamo una fascetta che ricorda i pacchi regalo.

All’interno troviamo, oltre alla Lenovo HW01 ed il cavo Micro-usb, anche le istruzioni base in inglese e cinese.

C’è anche un piccolo libretto totalmente in cinese, probabilmente un certificato di garanzia.

Lenovo HW01 – Materiali e Costruzione

Il braccialetto della band si presenta realizzato in un materiale gommoso in silicone, molto piacevole e che non infastidisce in nessun modo, neanche dopo tanti giorni di utilizzo.

Incastonato in questo, troviamo il cuore della smartband, dotato un display OLED da 0.91 pollici e dalla risoluzione di 128 x 32 pixel.
La visibilità sotto luce diretta del sole è abbastanza buona, in giornate particolarmente soleggiate però faremo un po’ di fatica a visualizzare le varie info sul display.

Il produttore lo dichiara un display touchscreen ma in realtà non lo è, c’è, però, un pulsante soft-touch che permette di interagire con la smartband.

Nella parte retrostante il display troviamo il sensore cardiofrequenzimentro, che ci permetterà di tenere traccia della nostra frequenza cardiaca, e lo sportellino contenete l’attacco Micro-USB per la ricarica.
La band è dotata, per fortuna, di vibrazione e di certificazione IP65, essendo quindi resistente alla polvere e alle gocce d’acqua ma non adatta alle immersioni.

Lenovo HW01 – Funzionalità

La smartband di Lenovo presenta un firmware nelle sue primissime versioni e questo fa sì che diversi piccoli bug siano ancora presenti.

Questi bug riguardano più che altro l’utilizzo della smartband al polso. Infatti, la prima cosa che salta all’occhio è la pessima taratura del sensore dedicato all’accensione del display, che ci obbligherà a qualche movimento di troppo per farlo accendere.

Un bug abbastanza grave risiede nell’impossibilità di utilizzare la funzione cronometro, infatti, una volta selezionata nell’apposito menù, la schermata dedicata svanirà prima di riuscire ad attivarla.

L’ultimo bug riguarda il non funzionamento dell’utilizzo in remoto del lettore musicale, che si spera venga risolto con i prossimi aggiornamenti.

Tuttavia, saremo in grado di visionare:

  • Ora;
  • data;
  • autonomia e bluetooth;
  • conteggio passi;
  • distanza percorsa;
  • Kcal bruciate.

Inoltre, potremo attivare il controllo dei battiti e la ricerca in remoto dello smartphone connesso.

Lenovo HW01 – Companion App

Lenovo, per la gioia di noi utenti europei, ha incluso un codice QR tra le istruzioni che ci permette di scaricare l’App con estrema facilità.
L’App consente di impostare un proprio profilo personale, oltre a mettere in comunicazione il braccialetto con lo smartphone tramite la tecnologia Bluetooth 4.2.

Allo stato attuale l’App funziona abbastanza bene. Il vero problema è la traduzione, davvero troppo approssimativa, risultando un mix tra francese, inglese ed italiano.

Quindi, pur non essendo totalmente tradotta, questa è comunque facilmente comprensibile, grazie anche all’interfaccia semplificata ed intuitiva.
L’applicazione terrà traccia in maniera davvero dettagliata e in ordine cronologico delle tre funzioni principali:

  • Passi;
  • sonno;
  • frequenza cardiaca.

Sarà possibile avere una panoramica dei risultati ottenuti nel corso del tempo tramite dei grafici temporali, molto utili e dettagliati.


Si potranno anche impostare varie sveglie, che alla loro attivazione faranno vibrare la smartband.

L’applicazione ci offre la possibilità di trovare il braccialetto, facendolo vibrare a distanza, utile in caso di piccoli smarrimenti casalinghi.

Funzione extra sempre apprezzata, presente anche su altre smartband, è proprio lo scatto di foto in remoto, comodo in caso di autoscatti.

Purtroppo chiudendo l’App si perderà la connessione con la smartband, anche mettendo l’App tra le prioritarie nel multitasking.

Vi state chiedendo del supporto alle notifiche? Sono supportate solo chiamate ed SMS, nessun’altra applicazione di terze parti.

Lenovo HW01 – Autonomia

La smartband è dotata di una batteria integrata da 85 mAh. Ad occhio potrebbero sembrare pochi ma, in realtà, ci permetteranno un utilizzo pieno e continuo di ben 3 settimane.

La ricarica avviene in maniera davvero rapida, vista la piccola batteria: in circa 60 minuti avremo una carica completa.

Lenovo HW01 – Conclusioni

Lenovo ha realizzato una smartband economica davvero ben dotata e dal design semplice ma piacevole.

Senza dubbio la casa produttrice deve affinare, però, il software, sia quello della smartband che l’applicazione dedicata. Allo stato attuale, infatti, troviamo tante piccole sbavature che nel complesso potrebbero intaccare l’esperienza d’uso.

Tuttavia, tramite l’applicazione, viene indicata la possibilità di aggiornare il firmware del braccialetto con estrema facilità e questo lascia ben sperare per il suo futuro.

Sarà possibile acquistare la smartband Lenovo HW01 su GearBest a 23,58 euro.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Iscriviti al nostro canale Telegram GizDeals per ricevere offerte, sconti e promozioni in tempo reale!
CLICCA QUI