IFA 2016: Lenovo Phab 2 Pro, l’hands-on di GizChina.it

Lenovo Phab 2 Pro

Oltre alla nuova gamma di smartphone della serie K6 e al P2Lenovo ha mostrato anche il Lenovo Phab 2 Pro, il phablet presentato negli scorsi mesi caratterizzato dall'implementazione di Project Tango.

IFA 2016: Lenovo Phab 2 Pro, l'hands-on di GizChina.it

Come abbiamo detto, stiamo parlando di un phablet assemblato interamente in metallo, con un generoso display da 6.4 pollici con risoluzione Quad HD.

Il comparto hardware comprende poi un processore Qualcomm Snapdragon 652, GPU Adreno 5104 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Ma l'aspetto più interessante è ovviamente quello legato a Project Tango. Per supportare la tecnologia in questione, il Lenovo Phab 2 Pro include al suo interno una vasta gamma di sensori e fotocamere, capaci di effettuare ben 250.000 misurazioni al secondo.

Le funzioni a cui Project Tango è votato sono quelle atte al rilevamento e riconoscimento del movimento e dello spazio all’interno del quale questo si attua, grazie alla capacità di percepire gli spostamenti e la profondità degli ostacoli presenti nell'ambiente circostante, permettendo al sistema di interagire con l’utente ed il circondario tramite la realtà aumentata.

Durante i test effettuati allo stand di Lenovo abbiamo potuto osservare un assaggio delle potenzialità di questa tecnologia tramite alcune app studiate ad hoc, la quale risulta però ancora acerba sotto alcuni aspetti.

Per quanto riguarda l'eventuale commercializzazione, non abbiamo ancora notizie in merito.

Clicca per espandere
  • Display IPS da 6.4 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD 2560 x 1440 pixel, 459 PPI e vetro curvo 2.5D;
  • dimensioni di 179.8 x 88.6 x 10.7 mm per un peso di 259 grammi;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 652 con interfaccia a 64 bit ARMv8: 4 x 1.8 GHz A72 + 4 x 1.4 GHz A53;
  • GPU Qualcomm Adreno 510 da 550 MHz;
  • 4 GB di RAM LPDDR3 dual channel da 933 MHz;
  • 64 GB di memoria interna espandibile tramite microSD;
  • lettore d'impronte digitali;
  • fotocamera posteriore da 16 mega-pixel con apertura f/2.0, autofocus ibrido (PDAF + laser);
  • fotocamera anteriore da 8 mega-pixel con apertura f/2.2;
  • supporto dual SIM 4G LTE;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band, Bluetooth 4.0, GPS/A-GPS/GLONASS;
  • batteria da 4050 mAh;
  • sistema operativo Android 6.0 Marshmallow con interfaccia proprietaria Vibe.

https://youtu.be/kUiCpDrok9Q%20

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.


 

Honor