LeEco Le 2S Pro: 157.897 punti su AntuTu confermano lo SD 821

LeEco Le 2s Pro
ECOVACS

LeEco prevede di annunciare il mese prossimo un nuovo smartphone denominato LeEco Le 2S Pro. Non è emersa ancora una data ufficiale di annuncio, ma alcuni rumor indicano il 6 o il 7 settembre.

Grazie ad AnTuTu benchmark, però, possiamo avere un primo sguardo alle presunte performance che potrà offrire il nuovo dispositivo. Lo screenshot della suite di benchmark proviene da Weibo e mostra che il LeEco Le 2S Pro (X720) è riuscito ad ottenere un punteggio di 157.897 punti.

LeEco Le 2S Pro AnTuTu

LeEco Le 2S Pro: AnTuTu conferma il chip Snapdragon 821!

La stessa prova ha confermato anche la presenza del nuovo processore Snapdragon 821 di Qualcomm. Precedenti indiscrezioni hanno riportato che il telefono dovrebbe essere caratterizzato da un display da 5.5 pollici di diagonale con Full HD 1920 x 1080 pixel.

Il Le 2S Pro, inoltre, dovrebbe essere caratterizzato da una fotocamera principale da 16 mega-pixel, una frontale da 8 mega-pixel e di Android 6.0.1 Marshmallow con l'interfaccia proprietaria EUI.

LeEco Le 2S Pro AnTuTu

Alcuni rumors indicano che il device potrebbe essere disponibile in più opzioni di memoria: 4/32 GB o 6/64 o 128 GB. Questa settimana sono emerse una serie di nuove immagini del dispositivo che hanno mostrato alcuni particolari sulla progettazione e sulle caratteristiche tecniche.

Un esempio è il design in metallo spazzolato e la presenza di 4 GB di RAM e del chipset MSM8996 (Snapdragon 820). È probabile che LeEco utilizzi sia l'820 che l'821 per muovere il suo nuovo smartphone. La stessa società cinese ha anche rilasciato un nuovo teaser su Weibo in vista del lancio di un prodotto realizzato interamente in metallo.

LeEco logo

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.