Xiaomi Mi Box potrebbe arrivare sul mercato a meno di 100 dollari!

Xiaomi Mi Box
Photon Ultra

Xiaomi ha presentato la sua nuova Android TV Xiaomi Mi Box tramite un video hands-on qualche mese fa.

Il dispositivo ha ottenuto ieri la certificazione dalla FCC, quindi possiamo presumere che l'arrivo sul mercato sia ormai prossimo.

Xiaomi Mi Box potrebbe competere con l'Nvidia Shield!

Tutti adesso si chiedono quale sarà il prezzo della TV Box proposta dal produttore cinese. Quest'ultimo, infatti, potrebbe essere il fattore più determinante per la Mi Box poiché l'azienda è solita proporre sul mercato dei dispositivi all'avanguardia ma dal prezzo contenuto.

Xiaomi Mi Box

La Xiaomi Mi Box entrerà nel mercato in una posizione alquanto interessante e si scontrerà direttamente con la Nvidia Shield.

Quest'ultima Android TV è disponibile attualmente ad un prezzo di 199,99 euro nella versione base con 16 GB di storage. On-line, naturalmente, è possibile trovarla ad un prezzo compreso tra le 150 e le 175 euro.

Xiaomi Mi Box vs Nvidia Shield

Sembra quindi che la Xiaomi Mi Box possa giungere sul mercato ad un prezzo che si aggirerà intorno ai 200 dollari per competere con la Shield di Nvidia.

Quest'ultima TV Box è stata lanciata sul mercato qualche tempo fa, quindi è probabile che vedremo diverse offerte sul gadget.

 

Nvidia Shield

Xiaomi Mi Box vs Nvidia Shield: specifiche tecniche a confronto

La Nvidia Shield, in particolare, dispone di 16 GB di memoria interna che possono essere ulteriormente aumentati tramite slot di espansione per micro SD.

Al contrario la Xiaomi Mi Box dispone solo di 8 GB di storage interno non espandibili. È possibile inoltre utilizzare sul device di Nvidia dei dispositivi di archiviazione esterna quali hard disk, NAS e chiavette USB.

Potrebbe interessarvi: Nvidia Shield TV: TV Box 4K con prestazioni da console! La recensione completa di GizChina.it

Un altro punto forte della TV Box targata Nvidia riguarda la potenza di calcolo poiché troviamo all'interno il potente processore Tegra X1 con 256 core integrati nella GPU e ben 3 GB di RAM.

NVIDIA-Shield-Console1

Al contrario, la Xiaomi Mi Box è caratterizzata da un semplice processore quad-core Cortex A53 da 2 GHz affiancato da 2 GB di RAM. Queste specifiche tecniche appena citate sono solo alcune differenze tra le due TV Box Android.

Xiaomi quindi potrebbe puntare su un unico punto di forza per il suo prodotto: il prezzo.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.