VKworld G1 Giant: ecco l’unboxing del device con 5000 mAh

vkworld g1 giant

Il VKworld G1 Giant è uno dei nuovi terminali low-cost dell'azienda asiatica, caratterizzata dalla presenza di una batteria da ben 5000 mAh.

Oggi VKworld ci propone un primo video unboxing del terminale: scopriamo cosa contiene la confezione.

Vkworld G1 Giant

VKworld G1 Giant: ecco l'unboxing del device con 5000 mAh

Trattandosi di un dispositivo low-cost la dotazione è (ovviamente) limitata all'essenziale. Troviamo, quindi, il caricatore da muro, il cavo USB / micro USB, una pellicola protettiva ed i manuali utente.

Come abbiamo detto, il VKworld G1 Giant integra una generosa batteria da 5000 mAh. Secondo i primi test effettuati dalla società, lo smartphone ha consumato:

  • -18% per 2 ore di gaming;
  • -13% per 2 ore di riproduzione video
  • -7% per 2 ore di web browsing
  • -5% per 2 ore di chiamate
  • -3% per 2 ore di riproduzione musicale.

Vkworld G1 Giant

Vi lasciamo con la scheda tecnica completa del VKworld G1 Giant:

Clicca per espandere
  • Display IPS da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione HD 1280 x 720 pixel, 267 PPI e vetro curvo 2.5D;
  • dimensioni di 150 x 76 x 8.5 mm per un peso di 210 grammi;
  • processore octa-core MediaTek MT6753 con architettura ARMv8-A a 64 bit Cortex A53 e frequenza di clock da 1.3 GHz;
  • GPU ARM Mali-T720 MP3 da 450 MHz;
  • 3 GB di RAM LPDDR3 single channel da 800 MHz;
  • 16 GB di memoria interna espandibile tramite micro SD;
  • fotocamera posteriore da 13 mega-pixel interpolati con doppio flash LED;
  • fotocamera anteriore da 8 mega-pixel interpolati e flash LED;
  • supporto dual SIM 4G LTE;
  • Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0, Radio FM, GPS/A-GPS;
  • batteria da 5000 mAh;
  • sistema operativo Android 5.1 Lollipop.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice. Su Telegram attraverso il nuovo gruppo di “GizChina Italia & GizBlog Official Group. Su Facebook basterà iscriversi al gruppo “GizChina Italia & GizBlog Official Group“.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sui blog, con la possibilità di commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.