Vernee Apollo: una foto mostra cornici sottilissime

Vernee apollo

Il giovanissimo produttore cinese Vernee è pronto per lanciare ad aprile il suo nuovo e potente flagship, ovvero il Vernee Apollo.

Nei giorni scorsi abbiamo avuto diverse notizie riguardanti alcune delle sue specifiche e il prezzo, ma di recente l'azienda ha rilasciato delle altre foto dove mostra lo spessore irrisorio dei bordi laterali dello smartphone.

Vernee Apollo

Mentre molte compagnie sono ossessionate dal design bezel-less a tal punto di renderlo l'unico punto di forza del device, Vernee vuole sponsorizzare il suo Apollo come uno degli smartphone con i bordi più fini, infatti, come dimostrano le foto del pannello frontale, essi sono spessi solamente 2 millimetri.

Non finisce qui, però, perché a renderlo ancora più interessante è il suo display da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione 2K con uno screen ratio pari all'80%, un'incredibile ottimizzazione degli spazi, quindi, che va a giovare all'ergonomia e la portabilità del terminale.

Vernee Apollo

Per il resto, il Vernee Apollo monterà un processore deca-core MediaTek MT6797 Helio X20 con architettura 64 bit ARMv8-A, il quale sarà formato da: 2 x 2.5 GHz Cortex-A72 + 4 x 2.0 GHz Cortex-A53 e 4 x 1.4 GHz Cortex-A53. Ad affiancarlo abbiamo ben 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno.

Sul fronte del comparto multimediale, invece, troviamo una fotocamera posteriore da 21 mega-pixel con sensore Sony IMX230.

In conclusione delle ultime specifiche note finora, abbiamo una batteria da 3000 mAh, la presenza di un ingresso USB Type-C, un body interamente in metallo e il sensore di impronte digitali.

Vernee Apollo

Per quanto riguarda il prezzo, l'azienda ha dichiarato che sarà rilasciato a 399.99 dollari, ovvero circa 351 euro al cambio attuale.

La data ufficiale di lancio, invece, non è ancora nota, ma sicuramente Vernee nei prossimi giorni ci darà delle informazioni ulteriori che non esiteremo a riportarvi.