Xiaomi Mi TV: la prima TV a schermo curvo di Xiaomi

Xiaomi TV

La casa produttrice cinese Xiaomi ha fatto vedere, in quest'ultimo periodo, di essere pronta a competere in diversi settori (non ultima la notizia di un'investimento nei confronti della startup iRiding, per la realizzazione di biciclette smart).

Il 23 Marzo, alle ore 14 (ora locale), verrà presentata la prima Xiaomi Mi TV a schermo curvo prodotta ed ideata dalla stessa casa cinese.

Nell'annuncio lanciato dal produttore cinese, diversi sono stati gli “indovinelli” pubblicitari rilasciati per incuriosire i propri utenti. Il primo è
una rappresentazione del pi greco, chiaro riferimento alla natura curva del dispositivo.

annuncio TV Xiaomi

Questi, invece, gli ultimi due proposti agli utenti: “Non ho paura dell'altezza, da qui riesco a vedere la curvatura del mondo!”

annuncio TV Xiaomi

“La linea appartiene all'uomo, la curva è un disegno di Dio”

annuncio TV Xiaomi

Ottima trovata commerciale, dunque, quella utilizzata da Xiaomi che ha stuzzicato al punto giusto i suoi utenti e messo in risalto l'ottimo design della sua Mi TV.

Differentemente da quanto proposto con l'ultimo esemplare di TV in casa Xiaomi, la Mi TV 3 (da 70 pollici), questa nuova TV sarà dotata di un display di “soli” 65 pollici (modello L65M4-AQ), acquistabile ad un prezzo di 1106 euro circa.

Xiaomi TV

Possibile anche la presentazione di un'identica versione della nuova TV a schermo curvo con un display da 43 pollici (modello L43M3-AA / L43M3-AR) disponibile ad un prezzo di 276 euro circa.

Attenderemo dunque la data di presentazione della nuova TV per sapere con più precisione quale saranno le caratteristiche tecniche e il relativo prezzo di vendita. Peccato che anche questa Xiaomi Mi TV curvo, come il resto della gamma, difficilmente arriverà in Europa, perchè in molti apprezzerebbero un bel pannello curvo da 65″ a buon prezzo.

Volantino