Trapelato un nuovo phablet Lenovo con Windows 10 Mobile

lenovo windows 10

Lo scorso anno Lenovo, in occasione del MWC 2015ha presentato un tablet compatto con Windows 8.1 denominato Lenovo MIIX 300.

Si trattava di fascia media mosso da Windows 8.1 e dalle dimensioni compatte, di 8 pollici di diagonale, destinato agli utenti che cercano una una buona produttività in mobilità, grazie anche alla suite Office 365 di Microsoft inclusa gratuitamente per un anno.

Lenovo MIIX 300
Lenovo Miix 300

Poco dopo, nel marzo 2015, Microsoft ha rivelato che Lenovo stava lavorando su Windows 10, per la realizzazione di uno smartphone mobile che sarebbe dovuto arrivare a metà dello scorso anno in Cina, tramite l'operatore China Mobile. Ma di questo dispositivo non si sono avute più notizie, ed è passato un anno senza che nessuna informazione sia emersa in rete a tal riguardo.

Una immagine svela un nuovo phablet Lenovo con Windows 10 Mobile

Con l'inizio del roll-out di Windows 10 mobile, previsto oggi 17 marzo, sono tornate a circolare in rete nuovi voci su un nuovo phablet Windows targato Lenovo.
Ieri, infatti, è trapelata infatti una nuova immagine, direttamente dal blog del Windows Apps Team che in queste ore facendo il giro del web.

lenovo windows 10

Esteticamente il dispositivo è molto simile alla linea di tablet Lenovo MIIX, di cui segue le linee morbide  degli angoli arrotondati, evidenziati dalla cornice del telaio in metallo.

Come si può vedere nell'immagine, il dispositivo trapelato presenta il marchio Lenovo nella parte superiore sinistra, ed il logo Windows in basso, sotto il display.

Per il momento non abbiamo sufficienti informazioni, ma design e dimensioni lo fanno apparire come un dispositivo di fascia alta, verosimilmente un phablet con una diagonale del display superiore ai 6 pollici.

Dovrebbe trattarsi di un prodotto prossimo al rilascio con Windows 10 mobile a bordo, probabilmente per questa estate. Non ci resta che raccogliere nuove indiscrezioni per saperne di più.

Per ulteriori aggiornamenti e indiscrezioni, continuate a seguirci su GizChina.it e tramite i nostri canali Facebook,TelgramTwitter, G+ e Youtube.

AnyCubic