Nubia Z9 MAX, il focus sulle performance di GizChina.it

Il processore Qualcomm Snapdragon 810 sta pian piano raggiungendo, nonostante le varie problematiche relative alla dissipazione del calore, quasi tutti i top di gamma recentemente annunciati e commercializzati.

Quest'oggi vi proponiamo un focus sulle performance del Nubia Z9 MAX – che stiamo attualmente testando e del quale presto vi proporremo nella nostra recensione completa – che monta il suddetto processore accompagnato da 3 GB di RAM.

nubia-z9-max-13

Prima di continuare con il focus, ringraziamo Topresellerstore.it per l’invio di questo sample che potrete acquistare sullo store con codice sconto GIZCHINA esclusivo per voi lettori di GizChina.it.

In questo focus valuteremo le performance complessive del dispositivo testate in stress test con appositi applicativi di benchmark.

Inoltre, tutti i test sono stati svolti nella modalità “bilanciata” e senza alcun risparmio energetico attivo, così da garantire un risultato non sfalsato e in linea con l’utilizzo della maggior parte degli utenti.

Nubia Z9 MAX– Antutu Benchmark

nubia-z9-max-bench-4

Nubia Z9 MAX – Vellamo

Utilizzando il software di benchmark Vellamo il Nubia Z9 MAX si posiziona tra i primi posti della classifica comparativa sia per quanto concerne i test della CPU che per quanto riguarda le performance di browsing.

Vi proponiamo ora gli altri benchmark in cui il Nubia Z9 MAX si posiziona tra i primi posti di tutte le classifiche.

Nubia Z9 MAX – Epic Citadel

nubia-z9-max-bench-3

Nubia Z9 MAX – GFXBench

Nubia Z9 MAX – GeekBench

Nubia Z9 MAX – 3D Mark

Nubia Z9 Max

Il Nubia Z9 MAX è uno dei dispositivi più potenti sul mercato, ma paragonato ad un dispositivo come lo Xiaomi Mi Note Pro recensito di recente risulta essere leggermente meno performante nei benchmark anche a causa della presenza di 3 GB di RAM a fronte dei 4 GB presenti sul Top di Gamma di Xiaomi.

Il Nubia Z9 Max si conferma come uno dei dispositivi più potenti disponibili sul mercato, con performance leggermente inferiori allo Xiaomi Mi Note Pro recentemente testato, ma con una dissipazione del calore che sembra consentire temperature più basse.

In chiusura ringraziamo ringraziamo Topresellerstore.it per l’invio di questo sample che potrete acquistare sullo store con codice sconto GIZCHINA esclusivo per voi lettori di GizChina.it.

Vi rimandiamo alla recensione completa che troverete a breve su GizChina.it. Qualora aveste domande o vorreste approfondire qualche aspetto di questo focus potete scriverlo nel box dei commenti in basso.

Lydsto