Elephone G2, la recensione di GizChina.it

Elephone G2

La “guerra” tra i produttori per presentare i dispositivi con il miglior rapporto qualità/prezzo si ri-accende quasi quotidianamente con la presentazione di nuovi terminali sempre più competitivi.

Quest'oggi vi proponiamo la nostra recensione completa dell'Elephone G2, smartphone low-cost caratterizzato da un comparto hardware “ibrido” con processore Mediatek MT6732M a 1.3 GHz di clock e architettura a 64-bit, Android 5.0 e con un display da 4.5 pollici con risoluzione 854 x 480 pixel.

Elephone G2

Ringraziamo l'azienda per l'invio del sample (in versione pre-produzione) che verrà venduto dai vari reseller ad un prezzo di circa 90 euro con spedizione direttamente dalla Cina.

Vi riproponiamo il nostro unboxing dell'Elephone G2:

Elephone G2, la recensione di GizChina.it


Se non vuoi perdere tutte le nostre recensioni esclusive iscriviti al nostro canale YouTube

Elephone G2 – Design e Materiali

Elephone G2

L'Elephone G2 è caratterizzato da un design abbastanza “anomino” con linee estetiche che non spiccano per originalità. Nonostante ciò il dispositivo risulta essere comunque gradevole e molto compatto.

I materiali utilizzati sono plastici e, nonostante qualche imperfezione dovuta alla natura ancora non definitiva del terminale, l’assemblaggio è molto buono.

La back-cover è realizzata in plastica liscia con una trama satinata che garantisce comunque un ottimo grip in presa.

Parliamo di un dispositivo molto compatto che misura 134 x 66.6 x 8.9 mm per un peso totale, batteria da 2300 mAh inclusa, di circa 141 grammi.

Elephone G2

Elephone G2 – Display

Elephone G2

Il vero punto debole di questo terminale è il display da 4.5 pollici con una risoluzione di 854 x 480 pixel. Tale risoluzione risulta essere ormai abbastanza “fuori moda” anche per dispositivi di questa categoria.

Nonostante gli ovvi limiti del pannello, la resa cromatica è abbastanza soddisfacente. Il display risulta essere comunque abbastanza luminoso e caratterizzato da un touchscreen reattivo.

Elephone G2 – Hardware e Performance

Sotto al “cofano” troviamo un potente processore quad-core Mediatek MT6732M con clock a 1.3 GHz e architettura a 64-bit, accompagnato da 1 GB di RAM.

Grazie anche alla bassa risoluzione del display, la combinazione hardware risulta essere vincente in termini di performance con un dispositivo scattante e abbastanza fluido durante le diverse situazioni di utilizzo.

Elephone G2 – Risultati test Benchmark:

Elephone G2 – Antutu Benchmark

Elephone G2 – Test di gaming

Elephone G2 – Fotocamere

Elephone G2

L’Elephone G2 è caratterizzato da una fotocamera posteriore da 5 mega-pixel, interpolata via software a 8 mega-pixel, con singolo Flash LED e da una fotocamera anteriore da 2 mega-pixel.

Durante i nostri test abbiamo potuto appurare che la fotocamera posteriore nonostante la risoluzione non elevatissima si comporta abbastanza bene in buone condizioni di luminosità.

La messa a fuoco è abbastanza rapida così come la velocità di scatto.

Buona l'implementazione dell'HDR che però tende a snaturare gli scatti effettuati con una resa “artificiosa”.

Segnaliamo che il sensore soffre del diffuso problema del “pink shot” ovvero un alone rosa al centro dell'inquadratura che si risolve agendo manualmente sul bilanciamento del bianco.

elephone-g2-sample-4

Pessimo, invece, il Flash LED che non riesce ad offrire supporto al sensore in condizioni di scarsa luminosità o con buio totale, rendendo di fatto impossibile realizzare scatti in tali condizioni.

Discreti i video con un bilanciamento del bianco non sempre perfetto in fase di ripresa e con un audio registrato leggermente basso.

Elephone G2 – Test di registrazione video:

Gallery dei samples scattati dall'Elephone G2:

Elephone G2 – Connettività

Elephone G2

Siamo rimasti molto sorpresi dalle performance dell'Elephone G2 per quanto concerne la connettività LTE. Il dispositivo, infatti, è risultato essere uno dei più veloci sotto rete LTE confrontato anche ad altri terminali testati nelle medesime circostanze e nel medesimo momento.

Il segnale risulta essere molto stabile e la navigazione con quasi tutti i gestori testati (Tim, Vodafone e H3G) ne giova anche in mobilità. A tal proposito, però, facciamo un appunto sull'eccessivo surriscaldamento durante sessione intense di utilizzo con connettività LTE abilitata.

Niente di preoccupante ma l'eccessivo calore potrebbe provocare fastidio durante l'utilizzo.

Nessun problema con il WiFi, con un aggancio del segnale rapido e stabile anche in zone d’ombra.

Per quanto riguarda il Bluetooth, il pairing con wearable quali Xiaomi Mi Band e LG G Watch avviene in maniera rapida e precisa con un collegamento stabile anche allontanandosi dai dispositivi.

Il GPS, infine, è perfettamente funzionante, con un fix a freddo che avviene in circa 10/15 secondi e che viene mantenuto perfettamente durante la navigazione o la sessione di fitness.

Elephone G2 – Batteria

Elephone G2

L'Elephone G2 è dotato di una batteria da 2300 mAh che riesce a garantire, con utilizzo medio, un giorno di utilizzo con circa 2 ore e mezzo di schermo acceso. Ci saremmo aspettati un'autonomia maggiore sopratutto in relazione alla bassa risoluzione dello schermo.

L'autonomia risente di una ROM non molto stabile che speriamo nei prossimi aggiornamenti possa assestare i consumi e garantire maggiore durata della batteria. Ad onor del vero, è necessario ricordarvi che quello testato in questa recensione è un sample pre-produzione.

Abbiamo effettuato un test utilizzando la suite software Batteria HD – scaricabile dal Play Store – per stressare a dovere  la batteria e determinare così il consumo energetico del terminale in relazione alle molteplici operazioni eseguite

Il test si suddivide in 2 parti:

  • Riproduzione Video (breve e lunga durata);
  • Navigazione Web (breve e lunga durata).

I test a breve durata consentono di verificare che percentuale di batteria consuma la funziona in esame.

I test a lunga durata, invece, ci consentono di verificare quanto tempo impiega il terminale a consumare il 50% della batteria.

Elephone G2

Elephone G2 – Memoria interna

Elephone G2

La memoria interna di questo terminale è da 8 GB allocati in un’unica partizione con 4.52 GB disponibili. E’ possibile inserire, come già detto, una microSD fino a 32 GB per espandere la storage complessivo. Presente il supporto OTG.

Elephone G2 – Software

Elephone G2

L'Elephone G2 monta una versione stock di Android 5.0 Lollipop, una gradita sorpresa per un terminale di questa fascia di prezzo che però non risulta essere, al momento, totalmente soddisfacente.

Il terminale, infatti, ha già ricevuto dal suo arrivo ben 3 aggiornamenti OTA che hanno, fortunatamente, fixato svariate problematiche che ne impedivano il corretto funzionamento.

Parliamo di crash delle app, incompatibilità nell'installazione delle stesse dal Play Store, riavvii random e una non corretta gestione della fotocamera.

Dopo l'ultimo aggiornamento la situazione si è stabilizzata e il terminale risulta essere pienamente operativo e funzionale.

Resta da migliorare esclusivamente l'autonomia che al momento, come già detto, soffre di un consumo eccessivo sopratutto in relazione alle componentistiche hardware del device.

Non vi è alcuna personalizzazione del produttore nell'interfaccia così come nelle funzioni lasciando Android 5.0 Lollipop totalmente stock.

Elephone G2 – Gallery Fotografica:

Elephone G2 – Conclusioni

Elephone G2

L'Elephone G2 è un dispositivo consigliato principalmente a chi cerca un terminale abbastanza fluido e potente ad un prezzo molto basso, senza badare all'aspetto multimediale, in primis display e fotocamera, davvero poco performante “di notte”. Il plus di Android 5.0 Lollipop e del supporto alle reti LTE fanno di questo dispositivo, una volta fixate le ultime problematiche, un piccolo best buy nella sua fascia di prezzo.

Ringraziamo, ancora, l'azienda per l'invio del sample pre-produzione che verrà venduto dai vari reseller ad un prezzo di circa 90 euro con spedizione direttamente dalla Cina.

Il dispositivo è già disponibile all'acquisto su Tinydeal.com in 4 diverse colorazioni.