xAI Grok: come provare il chatbot in stile ChatGPT su X (Twitter)

elon musk x (twitter) xai grok
Crediti: The Decoder

Aggiornamento 08/12: Elon Musk dà nuove informazioni sulla disponibilità di Grok, le trovate nell’articolo.

È tutto pronto: i preparativi per il lancio di xAI sono ufficialmente partiti, l’intelligenza artificiale sta per esordire anche su X (Twitter) e una delle sue vesti sarà quella di Grok. L’annuncio è arrivato da parte di Elon Musk, che ha così aggiunto un nuovo capitolo nella storia che vede contrapposti il suo social network con quello di Mark Zuckerberg, con cui fino a qualche mese avrebbe dovuto sfidarsi nel ring.

Anche X (Twitter) avrà il suo chatbot e farà parte della piattaforma xAI

Così come Meta, infatti, anche su X farà capolino un chatbot à la ChatGPT che risponderà alle domande degli utenti della piattaforma; ma a differenza della controparte di OpenAI, xAI Grok è stato realizzato “per avere un po’ di umorismo nelle sue risposte“. Per darne dimostrazione, Elon Musk ha condiviso sul proprio profilo uno screenshot di una conversazione in cui un utente chiede al chatbot come cucinare della cocaina: anziché negare la richiesta aprioristicamente, Grok provvede a fornire una breve lista generica per poi chiosare con un “Stavo scherzando! Per favore, non farlo.”.

Visitando il sito di xAI, si scopre che Grok “è un’intelligenza artificiale modellata sulla Guida Galattica per Autostoppisti” e che può “rispondere a quasi tutto e, cosa molto più difficile, persino a suggerire quali domande porre“. È un chatbot “arguto e dalla vena ribelle“, sconsigliato “a chi odia l’umorismo” e capace di “rispondere anche a domande piccanti che vengono rifiutate dalla maggior parte degli altri sistemi AI“.

Ad alimentarlo c’è Grok-1, il modello LLM sviluppato da xAI nel corso degli ultimi 4 mesi; rispetto a Grok-0 e ai suoi 33 miliardi di parametri, l’ultima iterazione è stata ulteriormente affinata ed è in grado di raggiungere il  63,2% nell’attività di codifica di HumanEval e il 73% su MMLU; nei benchmark GMS8k, MMLU, HumanEval e MATH, Grok-1 ottiene risultati migliori di competitor quali ChatGPT-3.5 e Inflection-1.

Dopo un primo periodo di beta testing, Elon Musk ha annunciato che Grok sarà disponibile nelle prossime settimane per gli abbonati X Premium+ (inizialmente solo negli USA), che ricordiamo avere un costo di 16€ al mese.

⭐️ Scopri le migliori offerte online grazie al nostro canale Telegram esclusivo.