Samsung Galaxy Z Flip 3 ufficiale: il flip phone si migliora in (quasi) tutto

samsung galaxy z flip 3

Il mondo dei pieghevoli sta crescendo e lo dimostra il lancio del nuovo Samsung Galaxy Z Flip 3, in accoppiata al più ingombrante Z Fold 3. La serie Flip è stata realizzata per soddisfare la voglia di smartphone compatti che ormai latitano in circolazione. Ma anziché realizzare uno smartphone di piccole dimensioni, Samsung ha dato il via a questo trend, riportando in auge il concetto di flip phone sotto forma di pieghevole. Vediamo, quindi, quali sono le novità rispetto ai due modelli precedenti.

Samsung Galaxy Z Flip 3 ufficiale: tutte le novità

Design e display

E visto che Samsung Galaxy Z Flip 3 nasce con l'intento di essere compatto, il nuovo modello lima ulteriormente le dimensioni, con misure lievemente minori. Da chiuso, misura 86,4 x 72,2 x 17,1/15,9 mm. Da aperto, invece, 166 x 72,2 x 6,9 mm per un peso complessivo di 183 g. Ed è da chiuso che notiamo una delle principali migliorie: lo schermo esterno, sempre Super AMOLED ma adesso quattro volte più grande. Misura 1,9″ con risoluzione 512 x 260 pixel per 302 PPI di densità, adesso più comodo per consultare messaggi, notifiche, calendario, widget e gestire la fotocamera. La funzione Scatto Rapido permette di realizzare foto e video direttamente a smartphone chiuso, cliccando due volte sul tasto Power.

Una volta aperto, poi, migliore anche lo schermo da 6,7″ Full HD+ (2640 x 1080 pixel) in 22:9 con densità di 425 PPI. Samsung ha utilizzato un pannello Dynamic AMOLED, cioè con refresh rate adattivo a 120 Hz. Da segnalare l'adozione di una nuova pellicola protettiva in PET elasticizzato, per rendere lo schermo più resistente dell'80% rispetto al modello precedente.

samsung galaxy z flip 3

Oltre ad essere protetto da vetro Corning Gorilla Glass Victus (e Gorilla Glass DX per la fotocamera), i nuovi Flip 3 e Fold 3 sono i primi pieghevoli al mondo a poter vantare certificazione IPX8. Per la prima volta, quindi, sarà possibile utilizzarlo senza preoccuparsi di eventuali schizzi d'acqua o brevi immersioni. Una resistenza che migliora anche a livello strutturale, con un frame Armor Aluminum contro gli urti, l'alluminio più resistente mai usato da Samsung. Il nuovo Flip sarà proposto in molte più colorazioni: Cream, Green Lavender e Phantom Black, oltre alle tre Gray, White e Pink esclusive sullo store Samsung.

samsung galaxy z flip 3

A gestire il meccanismo di piegamento c'è la tecnologia Hideaway Hinge, già vista sul primo Z Flip. Il vantaggio di questo meccanismo è in primis la modalità Flex, potendolo piegare anche ad angolo retto per vedere video più comodamente, per esempio. Dentro migliora la tecnologia Sweeper, le cui setole più corte permettono di respingere polvere e detriti, con una resistenza garantita di 200.000 chiusure.

Hardware e fotocamera

All'interno di Samsung Galaxy Z Flip 3 trova spazio una configurazione hardware basata sull'ultimo SoC Qualcomm Snapdragon 888 a 5 nm. Comprende una CPU octa-core Kryo 680 (1 x 2,84 GHz + 3 x 2,4 GHz + 4 x 1,8 GHz), GPU Adreno 660, 8 GB di RAM e 128/256 GB di storage UFS 3.1 non espandibile.

samsung galaxy z flip 3

L'alimentazione è fornita dall'invariata batteria da 3.300 mAh con ricarica rapida 15W (caricatore non in confezione), wireless 10W e inversa 4.5W. Per la connettività non manca il supporto 5G SA+SA sub6 mmWave, così come LTE Cat.20, Wi-Fi 6, Bluetooth 5.1, NFC, eSIM e GPS. Ovviamente il software si basa su Android 11 con l'interfaccia proprietaria One UI 2.5.

Dal punto di vista fotografico, Z Flip 3 offre una dual camera posteriore da 12+12 MP f/1.8-2.2, comprensiva di grandangolare da 123°. Davanti, invece, c'è una selfie camera punch-hole da 10 MP f/2.4. Ad arricchire il tutto ci sono gli speaker stereo con suono surround Dolby Atmos.

Samsung Galaxy Z Flip 3 – Prezzo e data di uscita

Samsung Galaxy Z Flip 3 sarà venduto dal 27 agosto al prezzo di 1099€ per la versione da 8/128 GB e 1.149€ per la 8/256 GB. I preordini partono oggi 11 agosto, con in omaggio 1 anno di protezione Samsung Care+ e fino a 450€ di valutazione dell'usato tramite il sito Samsung.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .