La guida autonoma di Huawei sfida Tesla: ecco come funziona

huawei guida autonoma test strada

Qualche giorno fa abbiamo appreso l’arrivo sul mercato della prima auto totalmente equipaggiata dal sistema automotive di Huawei. Ebbene, oggi abbiamo anche le prime immagini e come funziona la guida autonoma di Huawei sulla ArcFox Alpha S HBT, che sembra essere in linea con il livello raggiunto da Tesla.

Huawei: ecco come funziona la guida autonoma sulla ArcFox Alpha S

huawei guida autonoma test strada 2

A rivelare il primo test per il pilota automatico del brand cinese è stato il leaker Peng Peng Jun, che mostra proprio come si comporta sollecitato da varie situazioni stradali, facendo agire solo il sistema integrato. Ed il risultato, come riportato, è un’esperienza di guida molto piacevole, soprattutto molto fluida e naturale, senza criticità. Il leaker, per far comprendere la bontà della guida autonoma, la paragona ad una persona ben navigata sulla strada che conosce bene le vie da percorrere e come percorrerle.

Questa è sicuramente una svolta per Huawei, che pian piano porterà il suo sistema anche ad altri brand sullo stile di BAIC come Chongqing Chang’an e Guangzhou Automobile, andando ad ampliare indirettamente il suo “parco macchine” pur non producendole direttamente, sfidando quindi un colosso del settore come Tesla, che fa della guida autonoma il cavallo di battaglia delle sue vetture.

Tra l’altro, questa potrebbe essere una spinta anche per Xiaomi in relazione della produzione delle sue automobili, che proveranno a sconvolgere il settore, magari proprio con un pilota automatico completamente auto-sviluppato.

⭐️ Amazon ha annunciato le date del Prime Day 2024 (16 e 17 luglio): scopri tutti i dettagli dell'evento più atteso dell'anno e come seguire con noi le offerte in tempo reale (per non perdere nemmeno un'occasione)!