Xiaomi prende in giro iPhone 12: “tranquilli, noi vi daremo sempre il caricabatterie in confezione”

xiaomi apple iphone 12

A poche ore di distanza dal keynote dedicato al lancio dei nuovi modelli della famiglia iPhone 12, Xiaomi ha pensato bene di dire la sua su uno degli aspetti più controversi della presentazione e di dispositivi targati Cupertino, ossia quello dell'assenza del caricabatterie in confezione. Se nutrite dei timori in merito futuro dei box degli smartphone del brand cinese… beh, potete dormire sonni tranquilli!

Xiaomi vs Apple, iPhone 12 senza caricatore in confezione: che cosa ne pensate?

Il simpatico tweet pubblicato da Xiaomi Spagna prende in giro Apple e la nuova politica dedicata agli iPhone 12. Nel post, si legge di un sogno: smartphone Xiaomi senza caricabatterie in confezione! “Per fortuna è stato solo un incubo” si legge come conclusione. Insomma, si tratta di un chiarissimo riferimento alla nuova politica di Cupertino: la compagnia statunitense ha annunciato che cuffie e caricabatterie non saranno più presenti nelle confezioni dei nuovi iPhone 12 e dei futuri device, ma potranno essere acquistati separatamente. Ovviamente la motivazione non è per nulla di natura economica (ci mancherebbe!), ma riguarda la volontà da parte di Apple di salvaguardare l'ambiente.

Per fortuna Xiaomi ha confermato in modo abbastanza esplicito che non seguirà il trend della rivale. I box dell'azienda comprendono spesso accessori come cover protettive e l'immancabile caricatore. Resta da vedere se gli altri produttori cinesi si uniranno a Xiaomi oppure saliranno sul carro di Cupertino e ne seguiranno l'esempio. E ovvio, il motivo principe sarà di certo quello di proteggere l'ambiente: non pensate mai il contrario!

Cosa ne pensate di questa spinosa questione? Siete pro o contro la presenza del caricatore in confezione?

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .