Redmi 10X Pro diventa “metallico” nella nuova tinta Liquid Silver

redmi 10x pro liquid silver
Gshopper

Se si guarda alla fascia medio-alta, Redmi 10X Pro rappresenta la scelta di riferimento per il brand nato da una costola di Xiaomi. Lanciato sul mercato durante lo scorso maggio di quest'anno, è stato commercializzato in Cina in varie tinte. A queste si aggiunge adesso la nuova colorazione Liquid Silver, annunciata a gran voce sui social.

LEGGI ANCHE:
Lo smartphone diventa un PC gaming grazie a questo accessorio di Xiaomi YouPin

Due nuove tinte rendono ancora più variegato Redmi 10X Pro

Redmi 10X Pro era già disponibile in vendita in diverse colorazioni, fra cui Dark Blue, Gold e Pink/Blue. Per quanto riguarda Redmi 10X 4G, invece, le colorazioni sono le seguenti: Sky Blue, Pine Morning Green e Ice Fog White. Ma la variante Liquid Blue si presenta in maniera piuttosto differenti, con una finitura specchiata che riporta alla mente Xiaomi Mi 6 Mercury Silver Edition. Come accadeva con l'ex top di gamma Xiaomi, anche Redmi 10X Pro presenta una back cover totalmente specchiata. L'effetto che si viene a creare è molto fascinoso e ad arricchirlo c'è una lavorazione particolare che parte dal modulo fotografico e va verso l'esterno.

Nella storia degli smartphone, in pochi hanno approcciato questo tipo di colorazione e c'è una ragione ben specifica. Come sottolinea lo stesso general manager di Redmi, Lu Weibing, il processo manifatturiero che ci sta dietro è molto complesso. Oltre ad alzare i costi di produzione, il rischio di ottenere scocche non conformi a quanto desiderato non è basso. Ne consegue che Redmi 10X Pro Liquid Silver sarà disponibile in quantità limitata e solo nella versione da 8/256 GB, al prezzo di 2.599 yuan (circa 317€).

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
Banggood Novembre