Huawei ha lanciato il suo nuovo potentissimo switch per data center da 400 Gigabit

huawei switch data center cloudengine 16800 400ge 2

Huawei è sicuramente tra le aziende più innovative per quanto riguarda l'IT o comunque servizi aziendali e strutturali. Ed infatti, ha appena lanciato sul mercato il suo nuovo switch per data center CloudEngine 16800 400GE, dotato di ben 768 porte da 400 Gigabit, attualmente lo switch più grande esistente sul mercato.

Huawei: il CloudEngine 16800 400GE è lo switch per data center più grande del mondo

huawei switch data center cloudengine 16800 400 ge

Il traguardo di Huawei nel settore è davvero notevole, in quanto il nuovo CloudEngine 16800 400GE è ad oggi lo switch per data center più grande del pianeta. Sviluppato con tecnologie tra le più innovative ed avanzate possibili, questo switch porta progressi non indifferenti nella trasmissione di informazioni ad alta velocità e nel consumo dell'energia del flusso di unità. Infatti, da singola macchina può fornire una capacità di commutazione di 400 GE (400 Gigabit) a 768 porte. Inoltre, la nuova interfaccia ottica presenta innovazioni tecnologiche su circuiti integrati multistrato, motori di illuminazione smart per l'elaborazione del segnale e previsione intelligente dei guasti. Il consumo d'energia dei moduli ottici è inoltre ridotto del 15%, mentre la distanza di trasmissione è aumentata di ben 5 volte.

Ma non è solo un gioiellino ingegneristico a livello hardware, anche nel software esso si distingue, dato che il nuovo switch Huawei CloudEngine 16800 400 GE supporta l'algoritmo lossless smart, che permette di non perdere alcun pacchetto dati sulla rete, oltre ad aumentare l'efficienza di calcolo dei dati del 27% e l'efficienza di memorizzazione dei dati del 30%, nonché l'integrazione di tre reti di elaborazione, archiviazione e business con riduzione di costi TCO del 30%. Infine, Huawei ha implementato l'unica rete guida autonoma per l'intero ciclo di vita del data center a livello L3 ISO OSI nell'intero settore, che può rilevare problematiche in appena un minuto, la posizione degli stessi in soli 3 e ripararli in 5.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .