Recensione Xiaomi 70mai Dash Cam Lite: smart e low-cost!

Xiaomi 70mai Dash Cam Lite

Nella recensione di oggi andremo ad analizzare un prodotto decisamente utile per tutti coloro che vogliono sentirsi tutelati alla guida in caso di incidenti o atti vandalici. Per questo motivo vi parleremo della Xiaomi 70mai Dash Cam Lite, ovvero una “videocamera da cruscotto” decisamente all'avanguardia e, soprattutto, economica! Come si sarà comportata durante i nostri test? Scopriamo insieme all'interno della recensione completa.

Recensione Xiaomi 70mai Dash Cam Lite

Unboxing – Xiaomi 70mai Dash Cam Lite

All'interno della confezione di vendita troviamo la seguente dotazione:

  • Xiaomi 70mai Dash Cam Lite;
  • cavo per l'alimentazione USB – Micro USB;
  • supporto con adesivo per la videocamera;
  • 2 sticker elettrostatici;
  • alimentatore da inserire nell'accendisigari;
  • palanchino in plastica;
  • manuale delle istruzioni.

Nella confezione non è compreso il modulo GPS che va acquistato separatamente. Per potervi portare una recensione più completa ci siamo fatti spedire anche il suddetto modulo.

Design e costruzione

Il design della Xiaomi 70mai Dash Cam Lite mi piace veramente molto, in quanto risulta essere moderno ed essenziale. Lo stacco tra il dorato e il nero rende questa camera più premium di quanto sembri.

Xiaomi 70mai Dash Cam Lite

Il dispositivo è realizzato in un unico blocco che comprende il display ed i tasti funzione, oltre che una parte rotante che integra il sensore. Nonostante tutto le dimensioni non sono troppo ingombranti perché parliamo di 82 x 58.2 x 40.5 millimetri. Infine, il dispositivo è realizzato in plastica di buona fattura.

Xiaomi 70mai Dash Cam Lite

Vorrei far notare un dettaglio che mostra l'attenzione ai particolari da parte del produttore, in quanto ho trovato decisamente utili gli sticker elettrostatici. Infatti, attaccando il supporto con l'adesivo direttamente su uno di questi eviteremo di rovinare il vetro della macchina, ma soprattutto eviteremo che questo rimanga perennemente attaccato dal momento che l'adesivo è molto resistente. Così facendo potremo spostare la dash cam da macchina a macchina senza alcun problema.

Xiaomi 70mai Dash Cam Lite

Frontalmente troviamo un display da 2 pollici di diagonale (non è touchscreen) di discreta qualità, diciamo che è perfettamente in linea con la sua fascia di prezzo, mentre inferiormente sono presenti 4 tasti funzione per muoverci all'interno dell'interfaccia e un grande tasto centrale per spegnere/accendere la videocamera. Sul lato destro è presente solamente il microfono, a differenza del lato opposto su cui risiedono l'ingresso Micro USB e lo slot microSD.

Software e funzionamento

Per poter far funzionare la Xiaomi 70mai Dash Cam Lite è necessario scaricare l'applicazione 70mai dal Play Store ed inserire una scheda microSD all'interno del dispositivo, oltre che collegarla all'alimentatore.

La camera è può essere utilizzata anche indipendentemente dallo smartphone, ma per la prima installazione dovremo effettuare questo procedimento. Visto che ci siamo parliamo anche della parte smart, in quanto attivando il Wi-Fi Hotspot sulla dash cam possiamo interfacciarci con il nostro dispositivo mobile e visualizzare tutto ciò che viene ripreso, scattare foto, visualizzare la galleria e gestire una lunga serie di impostazioni:

  • Wi-Fi Hotspot;
  • Sensibilità alla collisione;
  • Formattazione;
  • Data e ora;
  • Accensione del display;
  • Lingua: solo inglese o russo;
  • Durata dei cicli di registrazione: 1, 2 o 3 minuti;
  • WDR;
  • Sorveglianza parcheggio: sensibilità alta, bassa o disabilitata;
  • Spegnimento automatico: dopo 20, 30 o 40 minuti dall'assenza di alimentazione;
  • Aggiornamento di sistema.

La particolarità di questa Xiaomi 70mai Dash Cam Lite è che attiverà la modalità di sorveglianza parcheggio una volta che spegneremo la nostra automobile. Quindi questa rimarrà in stand-by e registrerà automaticamente un filmato non appena rileverà un urto (grazie alla presenza dell'accelerometro).

Grazie ai suoi 500 mAh di batteria la dash cam avrà una lunghissima autonomia in stand-by e sarà possibile utilizzarla anche senza collegarla necessariamente all'alimentazione (sebbene una voce vi ricorderà che dovrete collegarla per un corretto funzionamento). Quindi potrete lasciare la vostra macchina in un parcheggio per più di 3-4 giorni ed avere una sorveglianza efficace.

Qualità video

La Xiaomi 70mai Dash Cam Lite presenta un sensore Sony IMX307 (dovrebbe essere da 2 mega-pixel) con apertura f/2.0 e grandangolo di 130°.

Xiaomi 70mai Dash Cam Lite

La videocamera può registrare fino ad un massimo di Full HD e la qualità è in linea con la sua fascia di prezzo. Di giorno e in condizioni di luminosità favorevole riesce a catturare adeguatamente la scena e i dettagli fondamentali come ad esempio i volti delle persone o le targhe delle automobili, ma controluce il sensore va più in difficoltà.

In notturna la qualità cala senza dubbio e alla fine il risultato rimane comunque sufficiente in linea generale (visto il prezzo di vendita), ma risulta essere un po' più difficile cogliere i dettagli soprattutto se ci sono forti fonti luminose. In quel caso sarà possibile notare delle piccole zone sovraesposte e leggeri aloni, soprattutto se il vetro della macchina non è pulitissimo, il che si traduce in ulteriori riflessi.

Sul proprio sito ufficiale l'azienda ci tiene a far notare la presenza del WDR per bilanciare l'esposizione dei filmati e della Super HD Night Vision. Personalmente non ho notato particolari miglioramenti e in seguito vi lascio alcuni sample di registrazioni fatte nei giorni scorsi.

Come avrete potuto notare, oltre alla data e all'ora sono presenti anche delle indicazioni riguardanti la velocità e la posizione. Normalmente non è possibile averle, ma avendo installato il modulo GPS sarà possibile avere delle informazioni ulteriori in caso di incidente. Come detto precedentemente questo dovrà essere necessariamente acquistato separatamente.

Conclusioni – Xiaomi 70mai Dash Cam Lite

La Xiaomi 70mai Dash Cam Lite è disponibile su AliExpress a circa 36 euro senza GPS e 45 euro con il modulo GPS. Il prodotto rispecchia pienamente la fascia di prezzo in cui è collocato e qualora vogliate entrare per la prima volta nel mondo delle dash cam allora vi consiglio di acquistare la prima variante citata.

Infatti, per meno di 40 euro avrete un prodotto essenziale, smart e che può continuare a sorvegliare la vostra automobile anche senza alimentazione dal momento che ha un'ampia batteria integrata.