Xiaomi Mi MIX 3 5G può riprodurre video 8K UHD in streaming

Al MWC 2019 di Barcellona abbiamo visto lo Xiaomi Mi MIX 3 5G, la versione rinnovata 5G ready del top di gamma ceramico del 2018. Ciò è stato reso possibile grazie all'implementazione dello Snapdragon 855 di Qualcomm. Il nuovo chipset high-end offre il supporto allo Snapdragon X50, ovvero il modem che caratterizzerà tutti i prossimi smartphone con connettività 5G. Quali saranno, quindi, le novità che vedremo su Mi MIX 3 5G e sui successivi modelli?

Aggiornamento 10 maggio: il vice presidente senior Wang Xiang ha condiviso una prima dimostrazione delle capacità di streaming in 8K con Xiaomi Mi MIX 3 5G.

Xiaomi Mi MIX 3 5G guarda al futuro (forse anche un po' troppo) con lo streaming di video 8K

A darcene un assaggio è la stessa Xiaomi, con un test svoltosi sulla rete Unicom 5G a Shanghai. Durante questa dimostrazione è stato effettuato lo streaming 8K UHD di un video direttamente su Xiaomi Mi MIX 3 5G. Nello specifico, è stata sfruttata la rete 5G end-to-end sviluppata dai centri di ricerca di Nokia Bell, attualmente la prima rete multi-vendor su frequenza 3.3 GHz in Cina.

Tecnicismi a parte, ovviamente lo streaming di un video 8K su uno smartphone è piuttosto inutile. Sia per l'eccessivo consumo di dati (e di batteria) che avverrebbe, sia per i limiti di un display di queste dimensioni. Ma tutto ciò va contestualizzato ad una dimostrazione di quello che il futuro del 5G porterà con sé, indipendentemente che sia su telefono o meno.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!