Huawei potrebbe vendere i suoi modem 5G ad Apple

huawei logo

In base alla situazione attuale tra Apple e Qualcomm (ed Intel), appare impensabile che Cupertino possa mettere le mani sui primi modem 5G a stretto giro e si vocifera che l'appuntamento col nuovo standard sia rimandato al 2020. A risolvere questa situazione potrebbe pensarci un attore a dir poco impensabile, specialmente visto che si tratta di uno dei principali avversari del brand USA per quanto riguarda il settore degli smartphone: stiamo parlando – ovviamente – di Huawei!

Huawei ed Apple potrebbero trovare un punto d'incontro grazie ai modem 5G del brand cinese

huawei 5g huawei balong 50000

Un insider al colosso cinese ha riferito ad engadget che Huawei sta prendendo in considerazione – abbastanza seriamente – l'ipotesi di vendere i propri modem 5G alla rivale Apple. Fino a questo momento, il brand asiatico si è rifiutato categoricamente di vendere le proprie soluzioni a terzi (come nel caso dei SoC Kirin) eppure sembra che un'apertura nei confronti di Cupertino potrebbe essere contemplata.

Comunque vale la pena specificare che ancora non è chiaro se i due giganti hi-tech si siano già confrontato sulla questione e soprattutto resta da vedere se Apple sia intenzionata a mettere le mani sul Balong 5000. Un lieto fine tra Huawei e Cupertino appare quanto mai anomalo, sia alla luce dell'accesa rivalità che le contraddistingue (almeno… dal lato della compagnia cinese) che per quanto riguarda i problemi del brand con gli USA. Vedremo come si evolverà questa situazione, senza dimenticare un ulteriore dettaglio: Cupertino potrebbe propendere per una soluzione proprietaria, in barba a rivali e fornitori.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!
799,90€
999,90
disponibile
1 nuovo da 799,90€
2 usato da 591,78€
Amazon.it
Spedizione gratuita
599,90€
799,90
disponibile
1 nuovo da 599,90€
1 usato da 458,92€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 13/11/2019 22:36