Cubot P20 ufficiale: notch, buon hardware e prezzo contenuto

cubot p20 ufficiale
Dreame

Cubot P20 è stato svelato ufficialmente durante l'Hong Kong Electronics Fair. Lo smartphone non manca di avere la sua tacca sul display, come vi avevamo anticipato, ed ha una scheda tecnica interessante. Soprattutto, il prezzo è abbastanza contenuto.

Cubot P20: con un nome così il notch era d'obbligo

cubot p20 ufficiale

Il nome del nuovo smartphone di Cubot ricorda parecchio il flagship di Huawei presentato qualche settimana fa ed anche le linee estetiche non si discostano molto. Il display da 6,18″ è un pannello IPS con risoluzione FHD+ e risoluzione 19:9, proprio per ospitare la tacca. I bordi sono ridotti al minimo, ma un po' più spessi sulla parte bassa.

LEGGI ANCHE: Cubot P20 è il nuovo clone di iPhone X: continua l'invasione del notch

Sul posteriore, in bella vista, ci sono le due fotocamere principali da 20+2MP posizionate in verticale in alto a sinistra. Al centro c'è unicamente il lettore d'impronte digitali. La fotocamera frontale è invece un sensore singolo da 13MP. Il processore è un l'octa core Mediatek MT6750T (con clock ad 1,5 GHz), supportato da 4GB di memoria RAM e 64GB di storage interno espandibile fino a 128GB. La batteria da ben 4000 mAh riesce a non aumentare lo spessore di Cubot P20, che è di 8,5 millimetri. Il sistema operativo al lancio dovrebbe essere Android Oreo.

cubot p20 uffiiciale

Come anticipato, il prezzo del clone a metà fra iPhone X e Huawei P20 è interessante perchè intorno ai 170$. Considerando la scheda tecnica e le linee estetiche, la cifra è più che congrua. Il lancio è previsto per luglio.

[su_app]