Recensione Xiaomi Mi MIX 2: upgrade ma non rivoluzione

Xiaomi Mi MIX 2

Xiaomi Mi MIX 2 è sicuramente uno smartphone più concreto rispetto al primo modello, il quale restituiva un colpo d'occhio maggiore, ma poteva essere definito ancora come un concept in via di perfezionamento.

Sono aumentate le cornici, ma in compenso è stata introdotta la capsula auricolare sul bordo superiore, ma anticipiamo più nulla ed andiamo a scoprire tutte le novità all'interno della nostra recensione!

Recensione Xiaomi Mi MIX 2!

Unboxing

La confezione dello Xiaomi Mi MIX 2 rimane sempre elegante e minimal proprio come il primo modello ed al suo interno troviamo una buona dotazione:

  • Xiaomi Mi MIX 2;
  • Un alimentatore da parete a 12V 1.5A;
  • Cavo USB – USB Type-C;
  • Adattatore mini-jack da 3.5 mm a USB Type-C;
  • Cover in silicone rigida;
  • Manuale in lingua cinese;
  • Spillino per estrarre slot SIM.

Design e qualità costruttiva

Lo Xiaomi Mi MIX 2 è un dispositivo che sicuramente salta all'occhio per il design grazie all'utilizzo di materiali raffinati e linee estetiche davvero molto eleganti. Il frame perimetrale, rispetto al primo modello, è realizzato in metallo mentre la back-cover è realizzata in ceramica che attira molte impronte. Esiste anche una Special Edition realizzata completamente in ceramica. Il grip non è perfetto anche se è migliorato rispetto al primo Mi MIX e l'utilizzo della cover in dotazione è sicuramente suggerito per un utilizzo outdoor.

La capsula auricolare è stata reintrodotta nella piccola cornice sul profilo superiore del dispositivo mentre la fotocamera è collocata nell'angolo in basso a destra come nel primo modello. È presente un LED di notifica monocromatico posto centralmente sul mento del dispositivo.

Rispetto al primo modello, il Mi MIX 2 perde l'ingresso mini-jack a favore della porta Type-C. Scelta come sempre discutibile e, al momento, di poca utilità.

È presente un lettore di impronte digitali posto sulla back-cover che risulta ben individuabile e davvero molto veloce nel rilevamento delle impronte con una percentuale di successo di 10 tentativi a buon fine su 10.

Le dimensioni di 151.8 x 75.5 x 7.7 mm di spessore per un peso di 185 grammi fanno del Mi MIX 2 un terminale non utilizzabile ad una mano ma che comunque grazie al display in formato 18:9 risulta abbastanza maneggevole.

Display

Il display del dispositivo è un'unità da 5.99 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ e tecnologia IPS con una leggerissima curvatura 2.5D prodotto da JDI e protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 4. Come nel primo modello, il MIX 2 fa del display uno dei punti di forza grazie ad un'ottima luminosità da 460 nits e una taratura dei colori impeccabile con un impatto visivo davvero notevole ma con delle cornici leggermente più evidenti pur sempre ridotte al minimo. Una delle criticità di questo pannello è il posizionamento del sensore di luminosità posto in basso che spesso tende ad essere coperto dalle mani durante l’utilizzo.

Xiaomi Mi MIX 2

Prestazioni

Lo Xiaomi Mi MIX 2 è mosso da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835 con architettura 4x 2.45 GHz Kryo + 4x 1.9 GHz Kryo accompagnato da 6 GB di RAM LPDDR4X, 64 GB di memoria interna UFS 2.1 non espandibile, una GPU Adreno 540 e da una batteria da 3400 mAh.

Le prestazioni offerte dal terminale sono al top in ogni circostanza senza scaldare praticamente mai. Il processore e i 6 GB di RAM consentono alla MIUI 9 di muoversi fluida e priva di impuntamenti consentendo di sfruttare il bellissimo display in tutti gli ambiti di utilizzo.

Qualità foto e video

Il MIX 2 differisce sul comparto fotografico rispetto allo Xiaomi Mi 6, al Mi Note 3 e al Mi A1 per la presenza di una singola fotocamera posteriore da 12 mega-pixel con sensore Sony IMX386, flash LED Dual Tone e stabilizzatore ottico a 4 assi.

Xiaomi Mi MIX 2

Le prestazioni offerte da questo sensore sono di ottimo livello in buone condizioni di luminosità e discrete in notturna dove l'apertura f/2.0 non raggiunge i livelli di luminosità e dettagli degli altri top di gamma. L'HDR necessita di essere attivato manualmente e non agisce in modo invasivo sugli scatti pur migliorandone leggermente la resa. Non sono presenti ovviamente funzionalità bokeh data l'assenza della dual camera.

Fa storcere il naso comunque la scelta da parte di Xiaomi di dotare un dispositivo iconico, atteso e di rilievo come il MIX 2 di un comparto fotografico posteriore non al livello degli altri smartphone della gamma e dei prodotti offerti dalla concorrenza.

La fotocamera frontale è caratterizzata da un sensore da 5 mega-pixel OmniVision OV5675 con tecnologia PureCel che restituisce selfie discreti ma che necessitano di un capovolgimento fisico del dispositivo (anche l’interfaccia software ruota) per essere catturati correttamente data la posizione non comodissima del sensore.

Qualità audio

Come anticipato, il MIX 2 è dotato di capsula auricolare che fornisce un audio in chiamata sicuramente di buon profilo rispetto al MIX 1 ma a nostro avviso non esaltante confrontato con altri top di gamma o dispositivi di fascia alta. Discreto anche il vivavoce.

L'ascolto di file musicali o applicazioni multimediali, invece, è di buon livello con un audio abbastanza corposo ed equilibrato.

Connettività

Il MIX 2 è dotato di doppio slot SIM in formato Nano con supporto completo alla connettività italiana (è presente la banda 20) e alla connettività globale. Tale supporto si traduce in un fix del segnale stabile e piuttosto veloce. L'unica anomalia riscontrata riguarda lo switch continuo tra connettività 4G e 4G+ in aree in cui altri dispositivi come il OnePlus 5 mantengono il 4G+ fisso. Non manca il WiFi Dual Band 802.11 a/b/g/n 2×2 Mu MiMO che funziona bene ma presenta qualche incompatibilità di troppo con alcuni router Vodafone. Completano il comparto l'NFC, il Bluetooth 5.0, e il GPS/BeiDu/A-GPS/GLONASS che non presentano difficoltà di aggancio del segnale.

Software

Abbiamo testato lo Xiaomi Mi MIX 2 con la ROM Xiaomi.eu basata sulla China Developer della MIUI 9 con Servizi Google perfettamente funzionanti e localizzazione in lingua italiana. Il software è molto completo ma performante in pieno stile MIUI con una personalizzazione a 360° grazie ai Temi e un parco funzionalità davvero ampio che comprende il Second Space, la Dual App per avere due account di WhatsApp o altri social contemporaneamente, il multiwindows e tutte le piccole funzioni che fanno della MIUI una delle migliori ROM in circolazione.

Di default le applicazioni più blasonato come WhatsApp, Facebook o Telegram non necessitano alcuna azione per funzionare al top in questa ROM ma è necessario apportare qualche modifica ai permessi per tutte le altre app che sfruttano il push come per esempio Bluemail per far sì che ogni messaggio arrivi tempestivo.

Autonomia

La batteria è un'unità da 3400 mAh con supporto alla ricarica rapida che consente di ottenere circa 4.30/5 ore di schermo accesso con un utilizzo molto intenso e 5.30 ore con un utilizzo medio. La ricarica impiega circa 2 ore per essere completata.

Recensione Xiaomi Mi Mix 2: conclusioni

Lo Xiaomi Mi MIX 2 è disponibile all'acquisto ad un prezzo di circa 460 euro per la variante da 64 GB. Si tratta di un prezzo sicuramente conveniente e accettabile per la tecnologia e il comparto hardware offerto dal dispositivo. Se la fotocamera fosse stata al livello dei competitors e l'audio in chiamata al top parleremmo sicuramente di un best-buy ma comunque consigliamo vivamente l’acquisto qualora le dimensioni non vi spaventino. Mi MIX 2 è un dispositivo che rinnova l’innovazione del MIX 1 e offre prestazioni, design e fluidità al top del settore.

Iscriviti al nostro canale YouTube per non perdere alcuna recensione, anteprima o focus!
CLICCA QUI
PS: Non dimenticare di cliccare sulla campanellina per ricevere una notifica ad ogni upload!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.