Xiaomi Mi Pad 2, la recensione di GizChina-it

Xiaomi Mi Pad 2

Xiaomi ci ha abituati all'eccellenza ed infatti diamo ormai per scontata la qualità dei suoi prodotti. Ma questo discorso sarà valido anche per il nuovo tablet  dell'azienda cinese, ovvero lo Xiaomi Mi Pad 2?

Il rapporto qualità/prezzo è sicuramente ottimo, ma vediamo questo Mi Pad 2 come si è comportato nei nostri test!Xiaomi-Mi-Pad-2-foto-2

Xiaomi Mi Pad 2 è disponibile in pre-ordine su Gearbest.com al prezzo di 192 euro con spedizione dalla Cina.

Xiaomi Mi Pad 2, la recensione completa di GizChina.it

Xiaomi Mi Pad 2 – Confezione di vendita

Xiaomi-Mi-Pad-2-foto-7

All'interno della confezione di vendita del Mi Pad 2 (che esteticamente segue le linee di quella del già recensito Xiaomi Redmi Note 3) troviamo:

  • Xiaomi Mi Pad 2;
  • caricatore da parete con presa non europea, ingresso USB e 2.0A in uscita;
  • cavo USB – TypeC;
  • manuali di istruzioni e garanzia in lingua cinese.

Xiaomi Mi Pad 2 – Design e materiali

Xiaomi-Mi-Pad-2-foto-6

Le linee dello Xiaomi Mi Pad 2 non sono molto originali ed infatti sembrano essere chiaramente ispirate a quelle dell'iPad Mini di Apple. Tuttavia, non sarebbe corretto liquidare il design del dispositivo etichettandolo come “clone”, soprattutto in considerazione della qualità costruttiva e dei materiali. Mi Pad 2, infatti, è costruito in modo impeccabile e trovare dei difetti è praticamente impossibile.

Il nuovo tablet di Xiami misura 200.4 x 132.6 x 6.95 mm per soli 322 grammi; l'ergonomia è buona ed il device, con il suo display da 7.9 pollici, si riesce ad impugnare abbastanza bene anche con una sola mano (soprattutto per coloro che hanno delle mani grandi), anche se l'utilizzo resta necessariamente quello con entrambe le mani.

Il telaio del Mi Pad 2 è realizzato interamente in alluminio di ottima qualità e l'assemblaggio è decisamente di buona fattura.

A seguire trovate la disposizione dei pulsanti e degli ingressi disponibili sullo Xiaomi Mi Pad 2.

Xiaomi-Mi-Pad-2-foto-4

A partire dal lato inferiore, troviamo il solo connettore USB Type-C per la ricarica e la connessione al computer.

Xiaomi-Mi-Pad-2-foto-1

Sul lato opposto, nella parte superiore, è presente il connettore da 3.5mm per le cuffie.

Xiaomi-Mi-Pad-2-foto-0

Il lato destro, invece, presenta, a partire dall'alto, il bilanciere per la regolazione del volume ed il tasto di accensione, blocco e spegnimento.

Il lato sinistro, infine, è completamente pulito.

Xiaomi Mi Pad 2 – Display

Xiaomi-Mi-Pad-2-foto-5

Scheda tecnica alla mano il display dello Xiaomi Mi Pad 2 può dirsi già impressionante; innanzitutto ci troviamo di fronte ad un pannello da 7.9 pollici con risoluzione pari a 2048 x 1536 pixel, di matrice IPS e con una densità di pixel pari a 324 PPI.

La qualità delle immagini è molto alta: il pannello possiede un'ottima taratura dei colori, la luminosità è sufficientemente alta per consentire una buona visualizzazione dei contenuti ed il sensore per la regolazione automatica della luminosità funziona bene.

Gli angoli di visuale sono buoni, anche se i neri, seppur di buon livello, non sono assoluti.

Xiaomi Mi Pad 2 – Memoria interna

Xiaomi Mi Pad 2 è dotato di una memoria interna che varia dai 16 ai 64GB in base alla versione; nel nostro test abbiamo utilizzato la versione da 16GB, nella quale, al netto delle risorse del sistema operativo, troviamo disponibili poco più di 12 GB.

Inoltre, non è possibile espandere la memoria interna vista l'assenza di uno slot micro SD.

Xiaomi Mi Pad 2 – Hardware e performance

A bordo dello Xiaomi Mi Pad 2 troviamo un hardware di buon livello; sotto il cofano, infatti, pulsa un cuore Intel, nello specifico l'Atom X5-Z8500 Quad-Core 2.24GHz (con architettura Cherry Trail a 64-Bit), 2GB di memoria RAM LPDDR3 1600 MHz, ed una GPU Intel HD Graphics con un clock settato a 600 MHz.

Dal punto di vista delle prestazioni lo Xiaomi Mi Pad 2 non perde un colpo, nonostante la ROM installata a bordo non sia ancora una versione stabile al 100%; il dispositivo di casa Xiaomi offre ottime prestazioni praticamente in tutti i tipi di utilizzi, a partire dal gaming fino alla riproduzione video.

Riguardo quest'ultima, Xiaomi Mi Pad 2 ha garantito la riproduzione di filmati con risoluzione 4K e codec H.264 in formato MP4 (ed ovviamente anche risoluzioni inferiori), mentre nel gaming ha evidenziato sempre delle eccellenti prestazioni, senza lag e/o cali di frame.

A seguire trovate i benchmark eseguiti sullo Xiaomi Mi Pad 2.

 Xiaomi Mi Pad 2 – Antutu Benchmark

Xiaomi Mi Pad 2 – Audio

Xiaomi-Mi-Pad-2-foto-3

L'aspetto più sorprendente dello Xiaomi Mi Pad 2 riguarda la qualità dell'audio del doppio altoparlante stereo di cui è dotato il dispositivo; nei vari test multimediali condotti il volume è risultato essere molto alto, in molti casi anche più alto di quello rilevabile su molti notebook.

Inoltre, la qualità è di altissimo livello e le frequenze sono ben bilanciate.

Xiaomi Mi Pad 2 – Fotocamera

Il comparto fotografico in genere non rappresenta il cavallo di battaglia di un tablet ed anche sul Mi Pad 2 rileviamo delle prestazioni inferiori agli altri comparti. Tuttavia, rispetto a molte altri soluzioni presenti sul mercato, il tablet di Xiaomi si difende molto bene, soprattutto se consideriamo il rapporto qualità/prezzo che lo caratterizza.

Xiaomi Mi Pad 2, infatti, possiede una camera posteriore da 8 mega-pixel con un sensore CMOS con apertura f/2.0. Tuttavia, il dispositivo è sprovvisto di flash LED.

Frontalmente, invece, troviamo una buona camera da 5 mega-pixel, ottima sia per dei selfie (seppur l'angolo di visuale non sia molto ampio) ma anche per video chiamate con Skype e affini. A seguire trovate alcuni scatti realizzati con lo Xiaomi Mi Pad 2.

Xiaomi Mi Pad 2 – Test registrazione video FullHD 1080p

Xiaomi Mi Pad 2 – Software

A bordo dello Xiaomi Mi Pad 2 troviamo la MIUI 7 basata su Android 5.1 Lollipop (sul mercato sarà disponibile a breve anche una versione con Windows 10). La ROM risulta essere piuttosto stabile, anche se, al momento dei nostri test, ancora non è stata rilasciata la versione con a bordo la lingua italiana.

Le prestazioni sono comunque buone e, come al solito, il sistema operativo customizzato da Xiaomi non delude e soddisfa praticamente in ogni situazione.

Xiaomi Mi Pad 2 – Autonomia

La batteria integrata sul Mi Pad 2 è un'unità da 6120 mAh che, con un utilizzo medio-intenso fatto di gaming e riproduzione video (in streaming e non), riesce ad assicurare circa 4-5 ore di schermo, ovvero un risultato che, considerata la dotazione di un display molto risoluto e di un hardware piuttosto energivoro, possiamo considerare più che buono.

Xiaomi Mi Pad 2 – Galleria fotografica

Xiaomi Mi Pad 2 – Considerazioni finali

Xiaomi Mi Pad 2, con il suo aggressivo prezzo di vendita e la sua qualità costruttiva, costituisce al momento una delle migliori scelte all'interno della categoria, che al momento è ricca di alternative, anche se molte non sono così valide come sembrano.

Il nuovo tablet di Xiaomi possiede un hardware bilanciato, un ottimo display e degli altoparlanti che garantiscono un suono sopra la media.

Per una valutazione delle altre soluzioni di acquisto nella categoria tablet vi rimandiamo alle nostre classifiche per prezzo.

Xiaomi Mi Pad 2 è disponibile in pre-ordine su Gearbest.com al prezzo di 192 euro con spedizione dalla Cina.