Smartphone da non dimenticare: Xiaomi Mi2S, il piccolo top di gamma

Xiaomi Mi2S

Le nostre recensioni, i nostri unboxing ed i nostri focus, riguardano solitamente gli ultimi dispositivi presenti sul mercato. Tuttavia, considerando che l'evoluzione degli smartphone è quasi unicamente incentrata sulla potenza computazionale, alcuni dispositivi degli anni passati risultano ancora profondamente interessanti.

In questo articolo lo smartphone da non dimenticare sarà lo Xiaomi Mi2S, il piccolo top di gamma con Snapdragon 600.

Smartphone da non dimenticare: Xiaomi Mi2S, il piccolo top di gamma

Chi cerca smartphone dalle piccole dimensioni ma con prestazioni di alto livello è spesso in difficoltà, in quanto le tendenze del mercato spingono verso dispositivi sempre più grandi. Di fatto, i dispositivi Android con display inferiore a 4.5 pollici scarseggiano, ancor più se la ricerca è limitata a dispositivi di fascia alta.

Xiaomi Mi2S

Fatte queste premesse, ecco ci ritroviamo a parlare dello Xiaomi Mi2S, il precedente top di gamma di Xiaomi, che con il suo processore quad-core Snapdragon 600, 2GB di RAM e display da 4.3 pollici con risoluzione HD è ancora un dispositivo validissimo.

VIDEO: Xiaomi Mi2S, il piccolo top di gamma

YouTube player

Specifiche tecniche dello Xiaomi Mi2S

Lo smartphone è disponibile in due differenti versioni, una con 16GB di memoria interna e fotocamera posteriore da 8 mega-pixel, l'altra con 32GB di memoria interna e fotocamera posteriore da 13 mega-pixel.

[komper pid=122 compareform=no]

Foto: Xiaomi Mi2S, il piccolo top di gamma

Xiaomi Mi2S

Conclusioni: Xiaomi Mi2S, uno smartphone da non dimenticare

Come abbiamo visto, lo Xiaomi Mi2S è ancora uno smartphone assolutamente attuale, con un processore più che sufficiente per compiere al meglio ogni tipo di operazione, un comparto fotografico di alto livello, lo stesso quantitativo di memoria RAM degli ultimissimi top di gamma, come Galaxy S5 e HTC M8, offerto ormai ad un prezzo più che conveniente, che oscilla tra i 230 e i 250 euro, in base ai due tagli di memoria e alle eventuali offerte.

Inoltre, con un display da 4.3 pollici HD, lo smartphone è comodo da utilizzare con una sola mano, caratteristica sempre più difficile da ritrovare nei prodotti Android.

Xiaomi Mi2S

Attualmente, l'unica mancanza in questo terminale è una versione aggiornata di Android, in quanto la MIUI è ancora basata sul vecchio Android 4.1. Se Xiaomi decidesse di aggiornare il Mi2S a KitKat, avremmo un ottimo terminale anche su questo fronte. Va detto comunque che lo smartphone è aperto al modding, ed in rete sono disponibili moltissime custom ROM, che permettono l'aggiornamento a qualsiasi versione di Android, 4.4 KitKat incluso.

Se la vostra priorità non è disporre di un dispositivo di ultimissimo modello, lo Xiaomi Mi2S è un piccolo gioiellino ancora più che valido, che ho utilizzato con grande piacere, ancora decisamente in grado di offrire tutta la potenza che serve.

 

Honor