Recensione mini compressore smart di Xiaomi: portatile e intelligente, ma più adatto alle due ruote

La capacità di Xiaomi di riuscire a pensare a prodotti “tradizionali”, trasformarli in dispositivi smart per poi semplificare anche le operazioni più comuni e rendere, in alcuni casi la vita “più semplice”, è qualcosa di pazzesco. L'azienda cinese non solo è in grado di produrre smartphone che, nella maggior parte dei casi, hanno un ottimo rapporto qualità prezzo, ma con il suo brand vende prodotti davvero impensabili, con i quali è capace non solo di suscitare l'interesse generale dei consumatori, ma anche di innovare.

Ed è proprio questo il caso del compressore Xiaomi Mijia Air Pump, un prodotto nato da una delle aziende che fanno parte dell'enorme ecosistema del colosso cinese, che poi Xiaomi certifica, garantisce e vende: è un vero e proprio compressore tascabile che funziona a batteria e che, grazie ad un display integrato, permetterà il gonffiaggio di pneumatici di biciclette e automobili, ma anche palloni o, perché no, materassini gonfiabili.

Recensione compressore Xiaomi Air Pump

Unboxing

La confezione del compressore Xiaomi Air Pump è ben curata ed include, oltre che il mini compressore smart, anche un adattatore dell'ugello ad ago, un cavo di ricarica, una sacca in stoffa per il trasporto ed un adattatore per l'ugello francese.

Ecco il contenuto della confezione:

  • Xiaomi Mi Air Pump.
  • Adattatore ugello aria francese.
  • Adattatore ugello aria ad ago.
  • Cavo di ricarica microUSB.
  • Sacca in stoffa per il trasporto.
  • Manuale di istruzioni.

Hardware e materiali

Così, a prima vista, il compressore Xiaomi Mijia assomiglia ad uno dei vecchi iPod Calassic. E il motivo è quella sorta di “click wheel” posta al centro della parte frontale del dispositivo. Poco sopra si trova un display LED sul quale potrà essere visualizzata la pressione attuale, oppure scorrere tra un elenco di pneumatici o prodotti da gonfiare, oppure impostare manualmente la pressione desiderata.

Scheda tecnica completa:
· Modello: MJCQ01QJ.
· Temperatura di stoccaggio: -10 ° C -45 ° C.
· Dimensioni del prodotto: 124x71x45.3mm (senza tubo dell’aria).
· Interfaccia di ricarica: Micro-USB.
· Gamma di pressione di gonfiaggio: 0,2-10,3 bar / 3-150 psi.
· Parametri di carica: 5 V-2 A.
· Capacità della batteria: 2000 mAh (14,8 Wh).
· Precisione del sensore: ± 2 psi.
· Rumore di lavoro: rumore a meno di 80 dB da 1 metro.
· Umidità di funzionamento: carica 0 ° C -45 ° C, scarica -10 ° C -45 ° C.
· Dimensione tracheale: trazione tracheale- lunghezza 180 mm, incluso adattatore ugello (senza filettatura).
· Tempo di ricarica: circa 2 ore.

Certo, non è l'unico compressore a batteria attualmente in vendita, ma è di certo uno dei più compatti: con i suoi 124 x 71 x 45.3 mm è uno dei più maneggevoli in commercio. E nonostante le dimensioni molto ridotte, la struttura è comunque solida  e di buona qualità, inferiormente è presente una porta per la ricarica miniUSB per la batteria da 2000 mAh, mentre nella zona superiore è presente l'ugello di gonfiaggio (che è dotato di un dispositivo di chiusura di sicurezza con il quale, riponendo l'ugello di gonfiaggio in un alloggio apposito, il compressore si spegnerà automaticamente e non si accenderà.

Recensione Xiaomi Mi Air Pump compressore

È anche presente una torcia LED piuttosto potente, che si potrà utilizzare qualora fosse necessario gonfiare i pneumatici in condizioni di scarsa luminosità, e che si attiva prendendo il lato sinistro del pad di controllo anteriore.

Come funziona – Compressore smart Xiaomi Mija Air Pump

Il compressore è in grado di raggiungere una pressione massima di 10 bar (oppure 150 PSI), ed è quindi più che sufficiente per un utilizzo domestico. Le modalità di gonfiaggio sono 5: libera con blocco manuale al raggiungimento della pressione, bicicletta, motociclo, automobile e pallone: le ultime danno la possibilità di impostare il livello di pressione desiderato, raggiunto il quale il gonfiaggio si bloccherà automaticamente.

Non è possibile modificare l'indicatore impostandolo sulle atmosfere, anche se in effetti tra ATM e BAR la differenza è praticamente nulla, ma si può sceglie però di utilizzare il metraggio della pressione calcolandolo in PSI.

Recensione Xiaomi Mi Air Pump compressore

Utilizzarlo è semplicissimo: una volta scelta la modalità di gonfiaggio o la pressione desiderata, baserà avvitare l'ugello all'oggetto che si vuole gonfiare e dare il via al processo premendo il tasto centrale: la rumorosità è rilevante, ma non è assolutamente eccessiva.

Gonfiare una gomma con il compressore smart di Xiaomi richiederà un tempo leggermente maggiore rispetto a quello necessario con un gonfiatore elettrico, tempo che aumenta esponenzialmente quando si raggiungono pressioni più alte, proprio perché il motorino deve fare più forza. Ma, tempistiche a parte, in termini pratici non c'è alcuna differenza tra questo mini compressore Xiaomi ed un modello più grande e costoso.

Autonomia Batteria

La batteria integrata nel compressore smart di Xiaomi è da 2000 mAh, ed ha un tempo di ricarica da 0 a 100 poco maggiore delle due ore. Secondo l'azienda, con una carica al 100% è possibile gonfiare un pneumatico di una bicicletta per otto volte prima che la batteria si scarichi completamente, sei volte quelle di una moto e 5 volte quelle di un'automobile.

Recensione Xiaomi Mi Air Pump compressore

Si tratta però di indicazioni decisamente indicative, che dipendono sostanzialmente dalla quantità di aria già presente nella gomma che si sta andando a gonfiare: nei miei test, sono riuscito a gonfiare tre dei quattro pneumatici di un'auto che erano totalmente sgonfi, e per quattro volte i pneumatici di una Vespa PX150. Il che, alla fine non è niente male, soprattutto considerando che l'autonomia si potrebbe estendere utilizzando una power bank.

Prezzo e disponibilità in Italia – compressore smart Xiaomi

Il prezzo di vendita dello Xiaomi Mi Air Pump è di 49,99 euro. Tramite il nostro coupon (che trovate in basso), avrete però la possibilità di acquistarlo con un bel risparmio: per portarvelo a casa sarà necessario sborsare solo 35 euro, il che non è male.

Conclusioni

Il mini compressore di Xiaomi è un prodotto destinato chiaramente al mondo delle motociclette o delle biciclette, c'è poco da fare. Certo, potrebbe essere comodo per portare a pressione un pneumatico leggermente sgonfio, ma pensare di gonfiare totalmente le quattro ruote di un'automobile è forse volere troppo da un dispositivo del genere.

Recensione Xiaomi Mi Air Pump compressore

Non è velocissimo, il peso è di 440 grammi (quindi non è neppure leggero), ma è uno dei compressori a batteria più compatti disponibili nel mercato, e la possibilità di poter controllare la pressione attuale, oppure di impostare una pressione ben precisa ed attendere il bloccaggio automatico, lo rendono uno strumento decisamente utile.

È poi anche molto preciso: per riuscire a valutare la precisione del rilevamento della pressione, ho effettuato un semplice paragone con il valore rilevato dal compressore professionale del mio gommista e quello rilevato dallo Xiaomi Air Pump, e i risultati si sono rivelati praticamente identici.

Xiaomi Mi Air Pump

Compra il compressore Xiaomi Mi Air Pump in sconto!

More Less
LinkedIn
💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .