Vivo X50, X50 Pro e X50 Pro+ ufficiali: la Gimbal Camera alza il livello fotografico

vivo x50 pro

Come da calendario, questa è la giornata in cui scopriamo ufficialmente tutta la serie Vivo X50. Inizialmente si credeva che ci sarebbero stati soltanto due modelli, con Vivo X50 Pro, ma in realtà se n'è aggiunto un ulteriore. Vivo X50 Pro+ si pone come ciliegina sulla torta, essendo il vero top di gamma basato su Snapdragon 865. Ma proseguiamo per gradi e scopriamo nel dettaglio tutti i nuovi modelli della famiglia X50.

LEGGI ANCHE:
Vivo TWS Pro e TWS Neo in arrivo: immagini e specifiche

Vivo X50, X50 Pro e X50 Pro+ ufficiali: tutto quello che devi sapere

Apparentemente Vivo X50 e X50 Pro sono identici, integrando un pannello curvo AMOLED da 6,56″ Full HD+ con sensore ID al di sotto. Il refresh rate a 90 Hz garantisce una maggiore fluidità, assieme ad un campionamento del tocco a 180 Hz. La verità è che X50 Pro è leggermente più piccolo nelle dimensioni, ma non nel peso. Quello che c'è di notevole è che Vivo X50 è uno dei pochissimi (se non l'unico) smartphone 5G a pesare meno di 200 g e ad essere così sottile.

Le prestazioni sono garantite dallo Snapdragon 765G, il SoC a 7 nm di fascia medio/alta targato Qualcomm. Ciò significa una GPU Adreno 620 ed una CPU octa-core Kryo 475 fino a 2.3 GHz. Lato memorie troviamo 8 GB di RAM LPDDR4X e 128/256 GB di storage UFS 2.1 (2.0 su X50). L'autonomia, poi, è gestita da due unità, da 4.200 mAh su X50 e da 4.315 mAh su X50 Pro, entrambe con ricarica rapida a 33W.

vivo x50 pro

Inutile girarci intorno: il focus principale della famiglia Vivo X50 è il comparto fotografico. A partire dalla selfie camera, un'unità da 32 MP incastonata nel foro in alto a destra. Ma l'attenzione è tutta catturata dal comparto posteriore, dove capeggia in bella vista la Gimbal Camera di cui tanto si è parlato negli scorsi giorni. Introdotta con Vivo APEX 2020, la sua peculiarità è il sistema di stabilizzazione ottica in grado di spostarsi a 360° sul suo asse di movimento. Tramite un sistema di sospensione meccanica a doppia sfera, il sensore è in grado di muoversi di +/-3°, con una libertà ben maggiore dei canonici sistemi OIS. Il risultato? Una stabilizzazione che viene definita “il 300% migliore dei sistemi tradizionali”.

Per entrambi i modelli troviamo una quad camera da 48+13+8+5 MP, ma con sensori e focali non tutti identici. Oltre a grandangolo e macro in comune, quello che cambia è che la lente Ritratto di X50 viene sostituita da un teleobiettivo periscopiale su X50 Pro. Vivo X50 integra anche un inedito sistema definito Continous Optical Zoom: sfruttando i 4 sensori presenti, lo zoom 5x e 7.5x avviene in maniera più fluida. Per i modelli superiori, invece, c'è un teleobiettivo più evoluto in grado di arrivare fino a 60x tramite Hyper Zoom.

vivo x50 pro

Rimanendo in ambito multimediale, Vivo X50 può contare su un sistema audio HiFi con tanto di chipset dedicato AK4377A con certificazione Hi-Res e 3 microfoni integrati.

C'è anche Vivo X50 Pro+

Come anticipato, un po' a sorpresa è arrivato anche Vivo X50 Pro+, prendendo quanto di buono visto con i due modelli inferiori e portandolo in un ambiente più premium. A partire dall'estetica, adottando una scocca in cuoio, con tanto di logo Vivo impresso in essa. Sul davanti c'è sempre uno schermo da 6,56″ Full HD+, ma con un refresh rate maggiorato a 120 Hz e campionamento del tocco a 240 Hz.

Un'altra importante novità di Vivo X50 Pro+ è il nuovissimo Samsung ISOCELL GN1 da 50 MP, novità esclusiva per Vivo. Con dimensiono di 1/1.3″, questo sensore promette prestazioni eccellenti in situazioni di scarsa luminosità. Questo grazie anche alla funzionalità Tetracell che unisce 4 pixel fisici da 1.2 µm in 1 virtuale da 2.4 µm e anche all'autofocus AND Dual Pixel.

Inutile dire che al suo interno troviamo lo Snapdragon 865, con supporto Dual Mode 5G, RAM LPDDR5 e storage UFS 3. Il comparto audio ha anche in questo caso un chip HiFi ma di fascia superiore, ovvero il Cirrus Logic CS43131.

Vivo X50 – Scheda tecnica

  • Display AMOLED HDR10+ da 6,56″ Full HD+ (2376 x 1080 pixel) in 19,8:9 e densità di 397 PPI;
  • dimensioni di 159,54 x 75,39 x 7,49 mm per 173 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 765G;
  • GPU Qualcomm Adreno 620;
  • 8 GB di RAM LPDDR4X;
  • 128/256 GB di storage UFS 2.0 non espandibile;
  • lettore d'impronte nel display;
  • quad camera da 48+13+8+5 MP f/1.6-2.48-2.2-2.48, grandangolo da 108°, lente Portrait, macro, autofocus PDAF e flash LED;
  • selfie camera da 32 MP f/2.48;
  • supporto dual SIM 4G/5G, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.1, NFC, GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou/Galileo;
  • batteria da 4.200 mAh con ricarica rapida 33W;
  • sistema operativo Android 10 con Funtouch OS 10.5.

Vivo X50 Pro – Scheda tecnica

  • Display AMOLED HDR10+ da 6,56″ Full HD+ (2376 x 1080 pixel) in 19,8:9 e densità di 397 PPI;
  • dimensioni di 158,46 x 72,8 x 8,04 mm per 181 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 765G;
  • GPU Qualcomm Adreno 620;
  • 8 GB di RAM LPDDR4X;
  • 128/256 GB di storage UFS 2.1 non espandibile;
  • lettore d'impronte nel display;
  • quad camera da 48+13+8+5 MP f/1.6-2.46-3.4-2.2, grandangolo da 108°, teleobiettivo, macro, autofocus PDAF e flash LED;
  • selfie camera da 32 MP f/2.45;
  • supporto dual SIM 4G/5G, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.1, NFC, GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou/Galileo;
  • batteria da 4.315 mAh con ricarica rapida 33W;
  • sistema operativo Android 10 con Funtouch OS 10.5.

Prezzo e data

Ad eccezione di X50 Pro+, in arrivo a luglio, Vivo X50 e X50 Pro sono in vendita da oggi in Cina ai seguenti prezzi:

  • Vivo X50
    • 8/128 GB: 3.498 yuan (441€)
    • 8/256 GB: 3.898 yuan (492€)
  • Vivo X50 Pro
    • 8/128 GB: 4.298 yuan (542€)
    • 8/256 GB: 4.698 yuan (592€)
  • Vivo X50 Pro+
    • 8/128 GB: 4.998 yuan (630€)
    • 8/256 GB: 5.498 yuan (693€)
    • 12/256 GB: 5.998 yuan (756€)
😍La GizWeek 2020 sta arrivando dal 13 al 17 luglio. Non puoi perderla! Tutti i dettagli qui QUI con tanti YouTubers famosi, offerte da urlo e molto molto altro solo per VOI