LeTV ha venduto all’asta tutti i suoi 1354 marchi registrati in Cina

letv logo

I tempi d'oro per LeTV sembrano ormai abbondantemente alle spalle. L'azienda produttrice di Smart TV ed anche di smartphone a marchio LeEco, almeno fino al 2017, ha ceduto all'asta tutti i suoi marchi registrati in Cina, oltre 1300, per una cifra intorno a 131 milioni di yuan (circa 16.5 milioni di euro). Sarà la pietra tombale definitiva, o qualche presupposto di rinascita attraverso altri produttori?

LeTV: i 1354 marchi registrati fruttano 131 milioni di yuan

letv vendita asta 1354 marchi registrati cina

L'asta fallimentare in cui sono stati messi in vendita tutti i marchi registrati in Cina dalla LeTV Information Technology di Pechino, circa 1354, è stata ospitata da JingDong (JD.com), che qualche tempo fa auspicava l'acquisto completo del brand. Il prezzo alla base di partenza di ogni marchio registrato era di circa 136.000 yuan (circa 17.000€). Tra questi, i più importanti come “LeTV TV” e “LeTV Super TV” (quindi quelli diretti alle smart TV) avevano una valutazione di base di oltre 190.000 RMB (più o meno 24.000€). Di questi marchi, purtroppo 5 sono andati perduti per sempre, ma non ci è dato di sapere di quali si tratti.

Ma quanto ha ricavato LeTV da quest'asta? Secondo le stime, la vendita di tutti i marchi registrati ha prodotto una comunque considerevole cifra di 131 milioni di yuan, che come citato sopra corrispondono a circa 16.5 milioni di euro. Non sappiamo se questo possa essere appunto l'addio definitivo al concetto di LeTV, oppure ci possano essere spiragli per un rebrand, così come accaduto con Sharp, Nokia e tanti altri brand “risorti”.

😍 Non prendere impegni per le ore 13.30 del 15 luglio, commenteremo il lancio di Mi Band 5, Mi TV Stick e tanto altro in compagnia di XIAOMI ITALIA. Sveleremo alcune BOMBE esclusive, vi daremo dei codici sconti per lo store ufficiale e sopratutto uno Xiaomi Mi 10 al 50-% di sconto. Non puoi perderla! Tutti i dettagli qui QUI .