OnePlus 7T, parte la corsa al modding: rilasciato il codice sorgente del kernel | Download

oneplus 7t

Lo scorso 26 settembre l'azienda cinese ha lasciato un po' di amaro in bocca negli utenti europei, ma per fortuna tutto dovrebbe andare per il verso giusto il 10 ottobre, con l'arrivo sia di OnePlus 7T che del fratello maggiore OnePlus 7T Pro. In attesa che i nuovi top di gamma arrivino anche da noi, ecco che su GitHub ha fatto capolino il codice sorgente del kernel del “piccolo” della famiglia, aprendo le porte al modding.

OnePlus 7T si apre al modding con il rilascio del codice sorgente del kernel

oneplus 7t modding codice sorgente kernel

Nonostante il debutto di OnePlus 7T non sia stato ancora ufficializzato in Europa, il nuovo flagship ha già intrigato gli appassionati con una serie di miglioramenti. A bordo troviamo infatti un rinnovato comparto fotografico, con un triplo modulo da 48 + 16 + 12 MP, ed un display con refresh rate a 90 Hz. Ovviamente non poteva mancare lo Snapdragon 855+, ultimo arrivato della serie top di Qualcomm.

Quando il nuovo OnePlus 7T debutterà in Europa non mancheranno novità anche per gli appassionati di modding, visto il rilascio del codice sorgente del kernel del dispositivo. I file sono disponibili al download per i developer tramite la piattaforma GitHub e se siete interessati, in basso trovate il pulsante per accedere alla pagina.

Scarica il codice sorgente del Kernel di OP7T


Discuti con noi dell'articolo e di OnePlus nei gruppi TelegramFacebook (OP6 e OP7 e OP7 Pro) dedicati! E non perderti nessuna notizia e offerte in tempo reale seguendo il canale  Telegram!