Yi Technology mostra la nuova Yi 1080P, Yi 4K+, Erida ed un nuovo Gimbal! | MWC 2017

Nella giornata di ieri Yi Technology ha mostrato al pubblico alcuni nuovi prodotti destinati a debuttare nel corso dei prossimi mesi. Tra di essi troviamo la nuova Yi Camera 4K+, in grado di registrare anche in 4K a 60FPS. Il debutto è previsto per la fine di marzo, ad un prezzo che, stando alle parole dei presenti allo stand, dovrebbe essere compreso fra i 249 e 299 dollari.

La Yi 4K+ non è però l'unico nuovo modello di action cam mostrato dall'azienda: frugando fra i vari prodotti esposti ci hanno infatti mostrato una nuova edizione della prima Yi Camera 1080P, da cui eredita le medesime specifiche hardware e risoluzioni di registrazioni video ma guadagna un nuovo schermo touchscreen posteriore, praticamente identico a quello installato sulla nuova Yi 4K+. Interessante anche il prezzo, che dovrebbe mantenersi tra i 69 e 99 dollari. La disponibilità è prevista nel corso dei prossimi due mesi.

Finalmente abbiamo anche avuto modo di mettere mano sulla mirrorless dell'azienda, la Yi M1, che però ci è parsa un po' troppo “giocattolosa” vista la qualità delle plastiche e materiali adottati.

Tra gli altri prodotti abbiamo anche notato un nuovo gimbal, molto simile al DJI Osmo e decisamente professionale, dato che presenta anche la possibilità di collegare accessori aggiuntivi come luci, microfoni ed altri strumenti utili per le riprese. Purtroppo non ci sono stati dati molti dettagli, in quanto stiamo parlando di un prodotto ancora in fase di sviluppo e che debutterà nei prossimi mesi ad un prezzo tra i 499 e 599 dollari, Yi 4K compresa. Abbiamo avuto modo di provarlo velocemente e di tastare con mano alcuni delle funzionalità di ripresa presenti, che permettono un controllo totale dal joystick di comando.

Infine, abbiamo anche toccato con mano il drone Erida, il famoso tricottero dell'azienda completamente realizzato in carbonio ed in grado di raggiungere una velocità massima di 120 Km/h. Interessante anche l'autonomia dichiarata, che si aggira sui 40 minuti di volo continuativi, un valore davvero alto per un drone di questa fascia di mercato. Purtroppo occorreranno ancora diversi mesi prima di veder disponibile questo dispositivo, dato che il debutto è fissato nel corso del terzo trimestre dell'anno ad un prezzo non ancora specificato.

Cercheremo di scoprire ulteriori dettagli nei prossimi giorni, quando avremo anche modo di testare per qualche ora la nuova Yi 4K+, in grado di filmare in 4K a 60FPS.