Lo Xiaomi Mi 5C potrebbe segnare l’arrivo del SoC Pinecone di Xiaomi

xiaomi mi 5c foto
Photon Ultra

Fra tutti gli smartphone Xiaomi di cui si è vociferato in questi anni, lo Xiaomi Mi 5C è indubbiamente uno dei più misteriosi. Comparso in molteplici foto, non è mai arrivato ufficialmente sul mercato e, visto il debutto a breve del nuovo Xiaomi Mi 6, l'idea che ci siamo fatti è che si tratti di un dispositivo prototipale che, probabilmente, non vedrà mai la luce definitivamente.

Inizialmente chiamato come “Xiaomi Meri“, a confermare la tesi del prototipo è la notizia, nuovamente trapelata, secondo cui il device si baserebbe sul SoC Xiaomi Pinecone, il primo chipset proprietario dell'azienda. Probabilmente questo fantomatico Mi 5C potrebbe essere soltanto uno device di prova, nell'attesa che la produzione del chipset in questione sia effettivamente matura per poter essere proposta sul mercato.

xiaomi meri foto leaked

Lo Xiaomi Mi 5C potrebbe segnare l'arrivo del SoC Pinecone di Xiaomi

Secondo le affermazioni di Kevin Wang, noto analista del settore, il SoC Xiaomi Pinecore dovrebbe comprendere un processore octa-core con architettura ARM Cortex-A53, mentre i rumors precedenti indicano un clock massimo di 2.2 GHz.

Ma non finirebbe qua: infatti, il colosso cinese sarebbe al lavoro anche su un ulteriore chipset, basato su una CPU octa-core ARM Cortex-A73, pensato in questo caso per essere implementato sulla gamma di fascia alta dell'azienda.

Tornando allo Xiaomi Mi 5C, la scheda tecnica dovrebbe essere composta da un display da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD e vetro curvo 2.5D, 3 GB di RAM, 64 GB di memoria interna, fotocamere da 12 ed 8 mega-pixel e sistema operativo MIUI 8. Secondo voi assisteremo mai al lancio ufficiale di questo device? Noi rimaniamo speranzosi.

Xiaomi Mi 5C teaser 1