Meizu M5S: nuovi render dello smartphone trapelano online

Meizu M5S render

Poche ore fa abbiamo riportato alcune immagini appartenenti al Meizu M5S che hanno confermato il design finale e altri dettagli circa le specifiche tecniche e il prezzo di vendita. L'azienda cinese dovrebbe svelare molto presto il suo nuovo terminale Android dato che ha ottenuto la certificazione dal TENAA.

Le indiscrezioni sul Meizu M5S non finiscono qui e le ultime giungono sotto forma di due render postati da un insider di Weibo. In particolare, le due immagini mostrano la parte frontale e la back-cover del telefono.

Meizu M5S render

Meizu M5S: ecco due nuovi render emersi su Weibo

Il Meizu M5S avrà un pannello frontale caratterizzato da un display da 5.2 pollici di diagonale, un pulsante Home fisico di forma ovale con un lettore di impronte digitali integrato e un vetro protettivo di tipo 2.5D.

Meizu M5S render

Sul lato destro troveranno posto il bilanciere del volume e il pulsante di accensione. Sul lato superiore del Meizu M5S troveremo un ingresso mini jack da 3.5 mm mentre sul fondo una porta USB Type-C con lo speaker principale.

meizu m5s tenaa

La back-cover, infine, includerà una fotocamera posteriore, il logo Meizu, il doppio flash LED dual-tone e due bande in plastica per le antenne (sulla parte superiore ed inferiore).

Grazie al TENAA, conosciamo le principali caratteristiche hardware del Meizu M5S. Queste includono un display da 5.2 pollici HD, un processore octa-core con clock a 1.3 GHz (molto probabilmente il MediaTek MT6753) e diverse varianti a scelta per l'utente: 2/16 GB, 3/32 GB e 4/64 GB.

Il TENAA ha confermato anche che lo smartphone avrà una fotocamera posteriore da 13 mega-pixel, una frontale da 5 mega-pixel, il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow e una batteria da 2930 mAh.

Meizu M5S foto leaked


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.