Vernee Apollo Lite: 9 motivi per preferirlo alla concorrenza

Vernee Apollo Lite
Smart Life

Dopo il lancio del mercato del Vernee Thor, interessante dispositivo che abbiamo recentemente analizzato, la neonata azienda asiatica Vernee ha da poco presentato il Vernee Apollo Lite, ovvero un nuovo smartphone mid-range di fascia alta.

Se non lo conosceste, ecco che il produttore ci elenca 9 motivi per preferirlo alla concorrenza!

1) Design e costruzione del Vernee Apollo Lite

Il Vernee Apollo Lite si presenta con una costruzione curata, grazie ad una scocca in metallo anodizzato, con lavorazione tramite CNC, la quale presenta una curvatura laterale della back cover, in grado così di fornire un grip adeguato durante l'utilizzo.

Oltre a ciò, è presente un display con protezione Corning Gorilla Glass 3 e vetro curvo 2.5D.

Vernee apollo lite

2) MediaTek Helio X20 con CPU deca-core

A bordo del device targato Vernee troviamo implementato il nuovo SoC di casa MediaTek, ovvero il MediaTek MT6797 Helio X20.
Stiamo parlando del primo chipset nel mercato mobile ad integrare una CPU deca-core formata da 3 cluster: 2 x 2.3 GHz A72 + 4 x 2.0 GHz A53 + 4 x 1.4 GHz A53.

Mediatek helio x20

Il resto delle specifiche comprendo un processo produttivo a 20 nm ed un'architettura a 64 bit ARMv8-A, oltre alla presenza della GPU ARM Mali-T880 MP4, affiancata da 4 GB di RAM LPDDR3 e 32 GB di memoria interna di tipo eMMC 5.1, espandibile tramite micro SD fino ad ulteriori 128 GB.

Grazie alla soluzione hardware adottata, il Vernee Apollo Lite è in grado di raggiungere un punteggio di 91.851 punti sul test benchmark di Antutu.

Vernee apollo lite

3) Supporto audio tramite USB Type-C

Fra le varie caratteristiche, una delle più interessanti è il supporto audio lossless che Vernee ha integrato tramite l'ingresso USB Type-C presente, in maniera similare a come abbiamo visto con la nuova gamma di dispositivi di LeEco.

Vernee apollo lite

Tuttavia, a differenza di LeEco, a bordo del Vernee Apollo Lite è presente anche l'ingresso minijack da 3.5 mm, in modo da garantire supporto anche agli utenti che preferiscano l'ascolto “tradizionale” della musica.

Vernee Apollo Lite

4) Qualità fotografica

Vernee ha curato in maniera particolare il comparto fotografico, affidandosi alla tecnologia Samsung per entrambe le fotocamere.

Infatti, il sensore posteriore è un Samsung S5K5P3 ISOCELL da 16 mega-pixel, con apertura focale f/2.0, autofocus PDAF in 0.1 secondi, lente a 6 elementi, doppio flash LED dual tone e registrazione video 4K.
Il sensore frontale, invece, è un Samsung S5K5E2 ISOCELL da 5 mega-pixel.

Vernee apollo lite

Il tutto è gestito da un doppio ISP che, grazie anche alla presenzadi filtri RWB e per le luci blu, dovrebbe essere in grado di produrre degli scatti degni di nota.

Vernee apollo lite

5) Display Sharp Full HD

Proseguendo, la visualizzazione degli scatti da noi effettuati, oltre ovviamente alla fruizione di contenuti multimediali e non, è permessa dal display qua presente, ovvero un pannello IGZO LCD prodotto da Sharp, con dimensioni di 5.5 pollici ed una risoluzione Full HD con 441 PPI di densità.

Vernee apollo lite

Grazie alla tecnologia IPS, l'angolo di visuale è di circa 178°; inoltre, le altre caratteristiche comprendono 450 nits di luminosità, contrasto di 1000:1 e 95% NTSC, senza dimenticarci della già citata protezione Gorilla Glass 3 e della curvatura 2.5D.

Non solo hardware, visto che Vernee ha implementato alcune soluzioni software per garantire una migliore esperienza utente, come il BluLight Defender e lo Smart Chameleon Display, presentete durante il MWC 2016 e di cui vi abbiamo parlato in un precedente articolo.

Mediatek Helio X20

6) Lettore d'impronte digitali

La presenza di un scanner biometrico è ormai quasi d'obbligo su terminale da una certa fascia di prezzo in su, e il Vernee Apollo Lite non fa differenza.

Vernee Apollo Lite

Infatti, posteriormente possiamo trovare un lettore d'impronte digitali, in grado di sbloccare il telefono in circa 0.1 secondi, grazie alla lettura effettuata a 360° e alla presenza di un ISP dedicato. Si tratta di un sensore a sfioramento, perciò saremo in grado di utilizzarlo tranquillamente a schermo spento.

Vernee apollo lite

Oltre a ciò, troviamo certificazione FIDO e la presenza di uno Smart Fingerprint Management, da cui gestire le varie funzioni presente, tra cui l'App Lock ed altro ancora.

7) MediaTek Pump Express 3.0

Come sappiamo, uno dei crucci maggiori nel mondo della telefonia è l'autonomia degli smartphone. Per ovviare in parte a questo problema, i vari produttori hardware hanno sviluppato tecnologie proprietarie per ricaricare i dispositivi nel minor tempo possibile.

Vernee apollo lite

Vista la presenza di un chipset MediaTek, il Vernee Apollo Lite può sfruttare lo standard MediaTek Pump Express 3.0, in grado di fornire un output massimo per la ricarica di 5/7/9V 1.5A – 12V 2A, e raggiungere così in 30 minuti il 50% della batteria qua integrata da 3180 mAh. Inoltre, con soli 10 minuti di ricarica è possibile effettuare 1 ora di chiamate vocali.

8) Modem LTE Cat.6

Vista la sempre maggiore richiesta da parte dell'utenza, anche il Vernee Apollo Lite presenta l'utilizzo in dual SIM dual standby, con supporto 4G LTE Cat.6 in grado di raggiungere fino a 300/50 Mbps di velocità.

Vernee apollo lite

Lo slot dual SIM è ibrido, dando così la possibilità di espandere la memoria del telefono tramite micro SD.

 9) Android 6.0 Marshmallow

Il Vernee Apollo Lite arriva sul mercato con Android 6.0 Marshmallow come sistema operativo, affiancato dall'interfaccia proprietaria Vernee VOS.

Vernee apollo lite

Da segnalare che l'azienda ha confermato che rilascerà i codici kernel, in modo da dare la possibilità agli utenti amanti del modding di poter personalizzare il proprio dispositivo.

Vernee apollo lite

Se foste interessati ad acquistare il Vernee Apollo Lite, è da poco iniziata la campagna di prevendita, grazie alla quale è possibile ordinare di alcuni sconti sul terminale in questione.

Il metodo per prendere parte alla promozione è il seguente:

  1. Mettere “Mi Piace” alla pagina Facebook di Vernee;
  2. condividete questo post, taggando almeno 3 vostri amici;
  3. commentate il suddetto post con le caratteristiche che più vi interessano del dispositivo, includendo il vostro indirizzo mail (a cui sarà spedito il coupon);
  4. Vernee invierà 10 coupon al giorno durante il periodo che va dall'1 al 15 giugno.

In alternativa, il Vernee Apollo Lite è disponibile in vendita su alcuni store online, tra cui GearBestTomTop GeekBuying.

Vi lasciamo con la scheda tecnica completa del Vernee Apollo Lite:

  • Display IGZO LCD da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel, 401 PPI, protezione Gorilla Glass 3 e curvatura 2.5D;
  • dimensioni di 152 x 76 x 9 mm per un peso di 175 grammi;
  • processore deca-core MediaTek Helio X20 con architettura a 64 bit ARMv8-A e 3 cluster: 2 x 2.3 GHz A72 + 4 x 2.0 GHz A53 + 4 x 1.4 GHz A53;
  • GPU ARM Mali-T880 MP4 da 700 MHz;
  • 4 GB di RAM LPDDR3 dual channel da 933 MHz;
  • 32 GB di memoria interna di tipo eMMC 5.1 espandibile tramite micro SD fino a 128 GB;
  • lettore d'impronte digitali posteriore;
  • fotocamera posteriore Samsung S5K3P3 ISOCELL da 16 mega-pixel con apertura focale f/2.0, autofocus PDAF, lente a 6 elementi, doppio flash LED dual tone e registrazione video 4K;
  • fotocamera anteriore Samsung S5K5E2 ISOCELL da 5 mega-pixel;
  • sensore di prossimità, luminosità, accelerometro, giroscopio, bussola, sensore di Hall;
  • supporto dual SIM 4G LTE Cat.6 con supporto alla banda 20;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n Dual Band, USB Type-C, Bluetooth 4.0, Radio FM, LED di notifica, OTG, GPS;
  • batteria da 3180 mAh con ricarica rapida MediaTek Pump Express 3.0;
  • sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow.

Vernee apollo lite