Nubia Z11 e X8: 5.2 e 6 pollici con Snapdragon 820 in arrivo il 18 gennaio?

Nubia Z11

Come sappiamo, è iniziato da circa un giorno il CES 2016 di Las Vegas, durante il quale le varie aziende di elettronica stanno presentando i propri device.

Tra queste una delle più attese è sicuramente ZTE, anche se sarebbe più corretto dire “era”; infatti, nella giornata a cavallo tra ieri ed oggi (ricordiamo della differenza di orario tra qui e il Nevada) era attesa la presentazione ufficiale del nuovo Nubia Z11, con conseguente lancio globale.

Nubia Z11

Tuttavia, l'evento non si terrà al CES e nemmeno in America, visto che sembrerebbe essere stato rimandato al 18 gennaio, alle ore 15:00, nella città di Shenzen, in Cina.

Inoltre, giusto poche ore fa la rivale LeTV si è aggiudicata lo scettro dell'azienda ad aver presentato il primo smartphone con a bordo il SoC Snapdragon 820, ovvero il LeTV Le Max Pro, sbaragliando così la concorrenza.

Ciò non toglie che, stando ai vari rumors, Nubia Z11 sarà sicuramente un ottimo top di gamma, contraddistinto dalla seguente scheda tecnica:

  • Display di tipo dual edge da 5.2 pollici di diagonale con risoluzione 2K 2560 x 1440;
  • processore quad-core Qualcomm Snapdragon 820 MSM8996 con architettura ARMv8-A a 64 bit (2 x Kryo da 2.2 GHz + 2 x Kryo da 1.6 GHz)
  • GPU Adreno 530 da 650/736 MHz;
  • DSP Hexagon 680 da 1 GHz;
  • 4 GB di RAM LPDDR4 dual channel da 1886 MHz;
  • 128 GB di memoria interna;
  • fotocamera posteriore da 20.7 mega-pixel;
  • fotocamera frontale da 13 mega-pixel;
  • sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

Oltre al suddetto Z11, dovrebbe essere presentato anche il Nubia X8, phablet che abbiamo visto spuntare in rete qualche mese fa, e che dovrebbe avere le seguenti specifiche tecniche:

  • Display da 6 pollici di diagonale con risoluzione 2K 2560 x 1440;
  • scocca unibody in metallo;
  • dimensioni di 163 x 75 x 7.9 mm, per un peso di 201 grammi;
  • processore quad-core Qualcomm Snapdragon 820 MSM8996 con architettura ARMv8-A a 64 bit (2 x Kryo da 2.2 GHz + 2 x Kryo da 1.6 GHz)
  • GPU Adreno 530 da 650/736 MHz;
  • DSP Hexagon 680 da 1 GHz;
  • 4 GB di RAM LPDDR4 dual channel da 1886 MHz;
  • 32/64 GB di memoria interna;
  • lettore di impronte digitali integrato nel tasto di accensione laterale;
  • fotocamera posteriore da 20 mega-pixel;
  • fotocamera frontale da 13 mega-pixel;
  • batteria da 5120 mAh con ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 3.0;
  • sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

Nubia X8

Vi ricordiamo, inoltre, che recentemente ZTE ha lanciato ufficialmente il proprio sito internazionale nubia.com, tramite il quale in futuro sarà possibile acquistare i terminali targati Nubia.

Honor