Mi Band: oggi più funzionalità con Fitness Center!

Xiaomi Mi Band
Oclean

Conoscerete già (forse anche grazie alla nostra recensione) Mi Band, il piccolo bracciale intelligente prodotto da Xiaomi. Questo dispositivo wearable ci ha già stupito, in realtà, per la sua qualità costruttiva offerta a un prezzo decisamente basso rispetto ai  concorrenti. A fronte di un numero abbastanza vasto di funzionalità, infatti, in Cina sono sufficienti meno di 10 Euro per acquistarlo.

Se siete o intendete diventare possessori di questo device, sarete contenti di apprendere che il relativo supporto non è affatto cessato e, oltre allo sviluppo di un app per iOs, l'azienda ha recentemente rilasciato un upgrade software piuttosto sostanzioso. La sezione Fitness Center, infatti, è stata aggiunta nei giorni scorsi all'app ufficiale di questo economico braccialetto, che ha così aumentato la sua vocazione sportiva.

Xiaomi Mi Band fitness center

Se fino ad ora poteva svolgere solo le funzioni di contapassi, di controllo del sonno ed altri compiti  utili anche ad i meno sportivi; in questa nuova sezione sono state aggiunte funzionalità dedicate esclusivamente all'uso in palestra, quali il conteggio dei salti alla corda o degli addominali.  D'altra parte, pensare di lasciare un oggetto tanto piccolo e maneggevole, e quindi particolarmente adatto all'attività sportiva, senza un adeguato supporto, sarebbe stato un vero crimine commerciale.

Non si tratta di innovazioni sostanziali o di aggiunte particolarmente elaborate, in quanto continuano a basarsi solo sui sensori interni al braccialetto, però è senza dubbio positiva la volontà dimostrata da Xiaomi di offrire un prodotto sempre più completo ed interessante. La definizione di algoritmi efficaci che diano pochi errori di misura, in ogni caso, deve aver impensierito gli sviluppatori dedicati al progetto, se il rilascio di tali naturali funzionalità è arrivato così in ritardo rispetto al lancio commerciale di Mi Band.

Purtroppo per il momento l'app aggiornata è disponibile solo in lingua inglese, ma i ragazzi di Miui.it hanno già annunciato che provvederanno al più presto a tradurla nella nostra lingua.

[Via]

AnyCubic