Lei Jun prende parte ad “Ice Bucket Challenge”, secchiate d’acqua ghiacciata per il CEO di Xiaomi

Lei Jun

Ice Bucket Challenge è un fenomeno divenuto virale sui social network, che invita, o meglio sfida, i principali volti del mondo tecnologico internazionale e molte altre celebrità a tirarsi addosso un secchio di acqua e ghiaccio. Il motivo? Porre l'attenzione su una grave malattia.

Potremmo tradurlo come “sfida del secchio di ghiaccio”. Si tratta di una iniziativa nata per porre l'attenzione della gente, attraverso i social network, sulla ALS, la sclerosi laterale amiotrofica, una malattia neurodegenerativa che colpisce i neuroni. L'iniziativa, che prevede anche una raccolta fondi, è stata accolta su larga scala dalla comunità tecnologica internazionale. Abbiamo infatti assistito a molti video in cui persone come Bill Gates, Tim Cook o Mark Zuckerberg si gettano addosso secchiate di acqua con ghiaccio.

Anche le principali personalità tecnologiche del mondo cinese stanno raccogliendo la sfida, a partire da Lei Jun, amministratore delegato e co-fondatore di Xiaomi. Jun si è fatto gettare l'acqua con ghiaccio sulla testa, sfidando altre tre persone a fare altrettanto, come richiede l'iniziativa.

Ecco il video del simpatico momento vissuto da mister Jun:

Speriamo che l'iniziativa ottenga i risultati sperati, e che la comunità tecnologica possa aiutare per una causa così importante.

 

Honor