Xiaomi in India taglia i prezzi prima del lancio. Mi3 a soli 172 euro!

Xiaomi India

Nuova mossa a sorpresa di Xiaomi nel suo ingresso in India. Non mi riferisco solo all'annuncio ufficiale dell'arrivo del Redmi e del Redmi Note, ma anche ad un'inaspettata riduzione del prezzo rispetto a quanto precedentemente comunicato: non più 14.999 rupie (circa 184 euro) ma bensì 13.999 rupie (circa 172 euro).

Vi avevamo riportato questa indiscrezione qualche giorno fa, Xiaomi aveva pronta una sorpresa, anzi “un sacco di sorprese“. A 13.999 rupie (circa 172 euro), qualsiasi telefono con processore Qualcomm Snapdragon 800 sarebbe un affare, per non parlare dello Xiaomi Mi3. OnePlus in India ha un serio e durissimo competitor d'ora in avanti!

I nuovi device ad arrivare sul mercato saranno (come preventivato) i Redmi 1S ed il Redmi Note. Con prezzi di vendita al di sotto delle 10.000 rupie (circa 123 euro), Xiaomi punta alla competitività di prezzo anche in India. Il Motorola Moto G che, presentato soltanto qualche mese fa nel paese, viene attualmente venduto per 12.500 rupie (circa 153 euro), sembra oramai sovrapprezzato; il Redmi 1S per circa la metà (6.500 rupie, circa 80 euro) vanta caratteristiche migliori quasi sotto ogni profilo!

Xiaomi India prezzi

Il Redmi Note è il primo phablet realizzato da Xiaomi, nonchè il primo device della casa cinese con processore Mediatek MT6592 8-core, e viene venduto ad un prezzo davvero molto interessante, soltanto 9999 rupie (circa 122 euro).

Come previsto, l'intera gamma Xiaomi sarà disponibile all'acquisto in India attraverso Flipkart, con prevendite a partire dal prossimo 22 Luglio.

[via GizChina.com]