Xiaomi Mi Band 4 e MiFit Mod: arriva il font emoji migliorato, con dettagli più definiti

xiaomi mi band 4

Se avete qualche problemino di visualizzazione con le faccine della vostra Xiaomi Mi Band 4, non temete perché il nuovo font emoji per MiFit Mod permette di fare un piccolo salto di qualità!

Xiaomi Mi Band 4 e MiFit Mod: come installare il nuovo font emoji

xiaomi mi band 4

Come si evince anche dall'immagine in alto, il nuovo font emoji dedicato alla Xiaomi Mi Band 4 permette di beneficiare di faccine più definite, con una qualità molto più piacevole. Vi segnaliamo che per poter visualizzare le emoji in questo formato è necessario utilizzare un'app mod come MiFit Mod ed impostare la lingua della smartband in inglese tramite la stessa Mod. Niente paura perché si potrà tornare tranquillamente all'italiano flashando un RES Big Emoji da quelli disponibili.

Perché impostare la Xiaomi Mi Band 4 in inglese? Ebbene il motivo risiede nella scelta di Huami di differenziare la tipologia di font che la mi band deve adottare proprio in funzione della lingua di utilizzo. Nel caso specifico la lingua inglese (ricompresa nel font “no latin”) vanta di poter avere una dimensione del carattere più grande rispetto a quella della lingua italiana (ricompresa nel “font latin”), permettendo cosi di utilizzare delle immagini leggermente più grandi.

Ed è a questo punto che per riavere una band completamente in italiano ci vengono incontro i file RES appositamente modificati da @theShADoW76 (ilgruppotester) per poter ripristinare appunto la lingua in italiano, seppur la band risulti impostata in inglese. Di questi “RES speciali” sono disponibili anche versioni customizzate con diversi temi grafici, realizzati dallo stesso team con i più disparati soggetti.

Fatta dovuta premessa @F481O del team ilgruppotester sulla scia dei precedenti articoli relativi ai font emoji di GTS, GTR e del Verge Lite ha realizzato un nuovo font emoji dedicato alla Mi Band 4 che migliora nettamente la visibilità delle emoji sino ad oggi disponibili e utilizzate dai più sulle loro smartband.

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

Per quanto riguarda il file dedicato, potete scaricarlo qui. Invece, per la procedura completa ed altri dettagli (o curiosità) vi rimandiamo al nostro gruppo Telegram dedicato dove troverete anche consigli, informazioni e tanti altri appassionati dei wearable targati Huami e dei prodotto Xiaomi.

Si ringrazia il team de ilgruppotester.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .