Huami: crescita del 72,4% solo nel 2019, grazie ai propri dispositivi indossabili

huami

Sembra che durante l'anno passato sia cresciuto ancor di più il mercato dei dispositivi indossabili. Tante aziende, infatti, hanno cominciato a produrre tali accessori, entrando di fatto in un mercato davvero affollato. Come spesso capita, dunque, la politica dei prezzi ha determinato il livello di concorrenza, favorendo alcuni brand e sfavorendone altri. Tra questi, quindi, Huami è uno di quei marchi che ha giovato di tale situazione, proponendo spesso smartwatch caratterizzati da un ottimo rapporto qualità-prezzo. Tanto da riuscire a crescere, nel 2019, in maniera importante.

Huami, vi ricordiamo, è proprietaria del brand Amazfit

amazfit gts

Nel corso dell'anno passato Huami è cresciuta del 72,4%, totalizzando 42,3 milioni di spedizioni di dispositivi indossabili in tutto il mondo. Secondo questi dati, dunque, solo nell'ultimo trimestre nelle casse dell'azienda sono entrati circa 2.114 miliardi di yuan, quindi 271 milioni di euro. Si tratta di una rapida crescita, che conferma ancora di più la validità di questo brand e dei suoi dispositivi, su tutti quelli a marchio Amazfit.

LEGGI ANCHE:
Amazfit T-Rex è disponibile in preorder in Italia

Nel quarto trimestre c'è stata proprio un'esplosione del fenomeno, dato che le spedizioni si sono attestate su 14,7 milioni di unità. Se diamo un'occhiata ai dati dell'anno precedente, quindi il 2018, vediamo come nell'ultimo trimestre l'azienda abbia spedito “solo” 9,2 milioni di pezzi. Crediamo, dunque, che ci siano ancora margini di crescita, dato che il settore è in continua espansione.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Honor