Lenovo P2: sblocco bootloader, TWRP e root | Guida

Lenovo P2

Nonostante possa contare su risorse degne di un vero colosso tecnologico, il brand Lenovo non è qui in Europa tra i più rinomati in campo smartphone. Stretto nella morsa dei suoi due popolari marchi secondari (Motorola in occidente e l'ormai defunto ZUK in oriente) il brand principale del gigante cinese ha tuttavia saputo conquistare una posizione di rilievo nella fascia media con il suo Lenovo P2.

La guida di oggi, compatibile sia con il firmware stock Marshmallow che con quello Nougat, è dedicata proprio a quest'ultimo modello e mostrerà la procedura per sbloccare il bootloader, installare la recovery TWRP 3.1.0 e ottenere i permessi di root. Tutti i passi necessari, dunque, per iniziare a muoversi nel campo del modding di questo device e per essere pronti all'installazione di una mod o di una delle tante ROM custom.

Lenovo P2: sblocco bootloader, TWRP e root

Il tutorial è pensato per la variante P2a42 di Lenovo P2, normalmente reperibile sui mercati internazionali e nei negozi italiani, e prevede l'utilizzo di un comodo file batch per l'esecuzione automatica di gran parte delle operazioni da riga di comando. Lo sblocco del bootloader, eseguito seguendo la procedura ufficiale prevista dal colosso cinese, può richiedere d'altra parte un'attesa di 14 giorni per l'autorizzazione.

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding Android. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

Forum GizChina

Potete trovare la guida completa sul nostro forum (sezione Lenovo). Vi invitiamo inoltre a partecipare numerosi alla discussione e a rimanere sintonizzati per eventuali aggiornamenti sulla procedura.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.