OnePlus 2: inizia il rilascio della OxygenOS 3.1.0

oxygenos
ECOVACS

A tre mesi di distanza dal rilascio delle versione 3.0.2 di OxygenOS per OnePlus 2, il flagship dell'anno passato dell'azienda cinese, comincia ad essere diffuso tramite aggiornamento OTA un nuovo update che porta il sistema operativo alla versione OxygenOS 3.1.0.

Le novità dell'aggiornamento ad OxygenOS 3.1.0 per OnePlus 2

A dispetto del balzo proposto nella nomenclatura della versione, il changelog dell'update non appare particolarmente corposo ed è incentrato principalmente nella risoluzione di alcuni problemi, nelle implementazioni delle patch di sicurezza di agosto per Android e nel miglioramento delle performance di Doze.

OxygenOS 3.1.0 OnePlus 2

In effetti, a giudicare dal thread sul forum ufficiale, pare che gli utenti si aspettassero qualche novità in più, prima tra tutte l'implementazione del VoLTE (voice over LTE), promessa dall'azienda ma mai avvenuta.

Veniamo ora, però, al changelog completo:

  • Risolti alcuni problemi con le notifiche;
  • migliorate le performance della modalità Doze;
  • aggiunto un toggle per il suono dello slider per gli allarmi;
  • risolti alcuni problemi riguardanti lo slider degli allarmi e la modalità silenziosa;
  • implementate le patch di sicurezza di agosto per Android;
  • implementata la patch Quadrooter;
  • risoluzione di vari bug.

Come al solito, l'aggiornamento avverrà in maniera incrementale e ci vorrà un minimo di tempo prima che l'aggiornamento verrà reso disponibile su tutti gli OnePlus 2.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.