Teclast Tbook 16S: nuovo tablet con Atom X5 e design ispirato ai Surface

Teclast Tbook 16S
Photon Ultra

I produttori cinesi continuano a rilasciare sul mercato sempre più convertibili 2-in-1, ispirati soprattutto alla serie Surface di Microsoft.

 L'ultimo è il Teclast Tbook 16S caratterizzato da una scheda tecnica piuttosto interessante.

 Il design del nuovo tablet del produttore cinese è certamente uno dei suoi punti di forza.

Il dispositivo è mosso dall'ormai conosciuto processore quad-core Intel Atom X5-Z8300 con architettura Cherry Trail. Il SoC, poi, può contare sull'aiuto di 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno. Questa è una configurazione utilizzata dal 98% dei tablet di provenienza asiatica.

Teclast Tbook 16S

Teclast Tbook 16S: 11.6 pollici e processore Intel Atom X5

Il Teclast Tbook 16S, inoltre, integra un display da 11.6 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel. Altre caratteristiche tecniche conosciute sul convertibile 2-in-1 includono una fotocamera posteriore da 5 mega-pixel, una frontale da 2 mega-pixel e uno slot per schede micro SD per espandere l'archiviazione interna.

Teclast Tbook 16S

Il Teclast Tbook 16S offre un sistema dual boot con Windows 10 + Android 5.1 Lollipop. In base ad alcune indiscrezioni, la società cinese dovrebbe rilasciare presto anche una versione del Teclast Tbook 16S con modem LTE integrato e aggiungere uno slot per schede SIM.

Teclast Tbook 16S

Per ora il device è disponibile in pre-ordine su GearBest ad un prezzo di 234,55 euro nella sola colorazione grigia. Il terminale verrà spedito dal magazzino cinese dopo il 17 settembre, poiché i pre-ordini termineranno il 15 settembre.

Come altri tablet cinesi, anche qui sarà possibile aggiungere una tastiera e un pennino, entrambi, però, venduti separatamente.

Teclast Tbook 16S

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.