Xiaomi Mi5: 5.5”, Snap 820, 4GB di RAM, 5.1 mm di spessore e lettore d’impronte in arrivo il 5 Novembre | rumour

Xiaomi Logo

Quest'oggi torniamo a parlare di uno dei telefoni più attesi dell'anno, vale a dire Xiaomi Mi5. Torniamo a parlarne perchè poche ore fa un noto insider cinese del settore ha riportato nuove indiscrezioni sulle probabili caratteristiche tecniche e sulla data di presentazione del terminale, che diciamo subito, non dovrebbe avvenire, come ipotizzato precedentemente, nel mese di Luglio.

Lo speculatore in questione è il popolare @leaksfly; stando a quanto pubblicato sul proprio accunt weibo, il misterioso Xiaomi-phone di prossima generazione sarà dotato di un display avente diagonale da 5.5 pollici, processore quad-core Qualcomm Snapdragon 820, 4GB di RAM e tagli di memoria da 16 e 64GB.

Xiaomi Mi5

Non è tutto, anche le due fotocamere dovrebbero vedere un notevole miglioramento: sensore da 8 mega-pixel sull'anteriore e da 16 mega-pixel con OIS per il posteriore. Verosimile, ma ovviamente ancora non confermata, l'adozione di una presa USB 3.1 Type-C.

Quello che invece dovrebbe finalmente atterrare anche in casa Xiaomi sarà un sistema di riconoscimento delle impronte digitali: nessun design particolare, forma squadrata o circolare, Xiaomi Mi5 potrebbe sfruttare la rivoluzionaria tecnologia ad ultrasuoni Qualcomm Sense ID inserendo il sensore addirittura sotto il vetro.

Qualcomm SENSE ID

Il tutto incorporato in un corpo interamente in alluminio dallo spessore record di soli 5.1 mm.

Xiaomi Mi5

Infine, notizia che molti di noi accoglierebbero positivamenteer la prima volta, forse, lo Xiaomi Mi5 sarà il primo Xiaomi-phone disponibile già da subito anche per noi acquirenti internazionali visto che a quanto pare il dispositivo dovrebbe garantire una completa copertura di rete.

[via]