Xiaomi: lo smartphone low-cost 4G certificato dalla TENAA

Xiaomi low cost certificato dalla TENAA
OnePlus Nord N10

Che Xiaomi potesse avere intenzione di presentare, per il 2015, uno smartphone low-cost al di sotto dei 500 Yuan (circa 65 euro), lo avevamo già saputo e ve ne avevamo parlato pochi giorni fa.

Oggi tutto sembrerebbe diventare più ufficiale e prendere forma, grazie alle foto emerse dal database dell'ente cinese per che si occupa della certificazione dei dispositivi prima della loro messa in vendita, più conosciuto come TENAA.

Xiaomi low cost certificato dalla TENAA

Lo smartphone ritratto in foto potrebbe, infatti, essere il tanto chiacchierato Xiaomi phone low-cost dotato di connettività 4G LTE.

Secondo quanto emerso dalla fonte, sembrerebbe addirittura che questo smartphone low-cost possa essere proposto ad un prezzo addirittura ancora inferiore, ovvero 399 Yuan, pari a circa 51 euro al cambio attuale.

Da quanto emerso dai dati della TENAA, questo misterioso dispositivo sarebbe dotato di connettività GSM / TD-SCDMA / TD-LTE, di 1GB di RAM, di un display con risoluzione 720p (1280 x 720 pixel). L'aspetto, forse, più interessante è legato al SoC, il quale viene identificato come lead core 1860, prodotto propro dall'azienda della quale Xiaomi ha acquisito il 51% delle azioni.

Infine, le indiscrezioni trapelate, additerebbero questo Xiaomi come il Redmi prodotto da Shanghai Wingtech ODM, un'azienda cinese che lavora nel settore dello sviluppo e della produzione di componenti elettrici destinati all'impiego nei dispositivi mobile.

Staremo a vedere cosa succederà in futuro. Vi interesserebbe poter provare un dispositivo 4G low-cost prodotto da Xiaomi?

[ Via ]

AnyCubic