OOne al lavoro su un un nuovo security-phone!

OOne 01

Il 2014 ha rappresentato l'anno di debutto per molte compagnie cinesi nel campo della tecnologia mobile; una di queste, OONE, è riuscita solamente in parte a cavalcare l'onda. Secondo le ultime informazioni comunque, per recuperare almeno in parte l'insuccesso dell'OONE O1, avrebbe aperto i cantieri per dare vita al suo OONE-phone di seconda generazione.

Commercializzato probabilmente ad un price-tag eccessivamente elevato (3299 yuan, circa 430 euro per un device uscito sul mercato lo scorso Maggio), l'OOne O1 avrebbe trovato di fronte a sé un destino praticamente già segnato. Chiariamoci, nella fattispecie il terminale non poteva invidiare quasi nulla ai suoi competitor domestici (tra i primi ad adottare CPU MT6592T octa-core da 2.0 Ghz, 2GB di RAM, audio di qualità, protezione Gorilla Glass su entrambi i lati, peso super-light di soli 99 grammi, design accattivante e rom personalizzata con focus sulla sicurezza dei dati utente!), ma francamente 430 euro per un terminale di un brand semi-sconosciuto avrebbero rappresentato più un azzardo che un acquisto.

OOne 01

Fortunatamente (per loro), i vertici dell'azienda hanno deciso di reagire e volendo tenere fede alla promessa fatta in occasione del lancio del 01, far uscire prodotti con un ritmo di circa 2 device all'anno, hanno fatto sapere di essere al lavoro su un OONE-phone di seconda generazione.

Secondo i ben informati, il nuovo dispositivo della casa cinese dovrebbe posizionarsi sulla fascia più alta del mercato (ci auguriamo però con un prezzo ragionevole) ed essere caratterizzato da supporto alla connettività 4G LTE, nuove feature di sicurezza ad hoc ed un processore, anche qui, targato nuovamente MediaTek, magari, aggiungiamo noi, l'MT6795 8-core a 64-bit!

[via]

2 Commenti

  1. Per la sicurezza garantiscono loro. In Cina poi.

    Anche il mio salumiere mi garantisce sempre che il salame che comprerò lo troverò ottimo. Poi capita che cambi salumiere, per sempre. Non è vero che le promesse non costino niente a chi le fa. Vedremo questo nuovo telefono promesso a che prezzo lo posizionano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.