XIAOMI, a Marzo i telefoni venduti sono già più di 11 MILIONI!

Xiaomi

Avete forse il presentimento che Xiaomi da dinamica start-up cinese stia divenendo lentamente un gigante a livello mondiale? La compagnia pechinese conta di raggiungere i 60 milioni di telefoni venduti in questo 2014, vale a dire circa la metà di quanto ha fatto Apple nel 2013. L'obiettivo per un'azienda di appena 4 anni è dunque altissimo!

Xiaomi è obiettivamente sulla buona strada avendo già venduto, al 1 Aprile 2014, già più di 11 milioni di dispositivi. Un dato che certifica la crescita esponenziale della company: 11,7 milioni di telefoni nel 2012 e 18,7 milioni nel 2013!

Sono stati fatti recentemente passi in avanti veso nuovi mercati tra cui Taiwan e Singapore e, fra qualche mese, anche Malaysia e forse, diciamo forse, anche in Europa. Noi facciamo le nostre consuete speculazioni, ma a Xiaomi va veramente tutto tutto bene, ogni nuovo dispositivo fa il botto: l'ultimo device ad essere lanciato, lo Xiaomi Redmi Note (120€ per un phablet da 5,5 pollici con 2GB di RAM e processore 8-core), ha venduto ben 100000 [100mila!] unità in appena 30 minuti.

Questi dati di vendita, uniti alla strategia di prezzo aggressiva praticata e all'assunzione di Hugo Barra, dovrebbero far pensare a Xiaomi oramai come una big mondiale a cui chiunque dovrebbe guardare, come produttore di telefoni e/o come potenziale competitor!
Ti piacciono i nostri post? Seguici su Facebook, Twitter, YouTube e G+ per non perdere tutti i nostri aggiornamenti!

[VIA GIZCHINA.COM]